1. Home
  2. Shopping
  3. Abiti da cerimonia

Abiti da sposa 2018: fiori, ricami e sofisticate trasparenze

Quando si tratta di scegliere l’abito da indossare per andare all’altare, spesso a guidare la futura sposa nella scelta non sono solo i gusti personali, ma anche le tendenze del momento: ecco allora che sapere quali sono gli abiti da sposa 2018 più gettonati in assoluto può aiutare molto.

Abiti da cerimonia

Le principali tendenze per gli abiti da sposa 2018 arrivano naturalmente dalle sfilate e dalle fiere di settore dove si sono visti davvero modelli meravigliosi: indubbiamente c’è l’imbarazzo della scelta tra tessuti, linee e stili, ma su tutto domina un’eleganza raffinata ed estremamente femminile.

Gli abiti da sposa 2018 sono romantici, ricercati, ricchi di dettagli che non lasciano indifferenti: tra giochi di trasparenze, ricami in prezioso pizzo e nuvole di tulle e taffetà, i brand del mondo bridal hanno giocato molto anche sulle lunghezze.

Sulle passerelle si sono visti infatti sia abiti lunghi, dalla sinuosa linea a sirena o dal mood più principesco, come vuole la tradizione, sia abiti corti, più sobri e minimal o comunque riccamente decorati ma diversi dal solito, adatti soprattutto per cerimonie civili e seconde nozze.

In particolare sono proprio gli abiti da sposa 2018 corti ad aver conquistato un posto d’onore nel cuore di chi ama indossare abiti più minimal e pratici anche nel giorno del sì, magari da riutilizzare anche – opportunamente adatti – in altre occasioni.

Non solo: se i tessuti più utilizzati sono quelli preziosi come pizzo, duchesse, crepe di seta e voile, uno dei dettagli che rappresenta un vero e proprio leit motiv in questo 2018 è senza dubbio la schiena scoperta, impreziosita e resa unica da ricami e lavorazioni super preziose, spesso a fiocco o con giochi di intarsi e applicazioni.

Abiti da sposa 2018 colorati: le nuance più belle

La moda sposa di quest’anno prevede dunque modelli molto ricercati, anche nel colore: spopolano infatti tantissime nuance alternative al super classico bianco e alle sue sfumature come il panna, l’avorio e il beige.
Gli abiti da sposa colorati infatti sono stati una delle vere novità portate in passerella da moltissimi brand del settore bridal.

I colori più belli? Sicuramente tutti quelli pastello, dal rosa al celeste passando per il pesca, il verde acqua, il lilla, il corallo chiaro, lo champagne e il dorato, ma non solo.

Anche le nuance più forti, come il bordeaux, il rosso, il blu e persino il nero, hanno trovato spazio tra gli abiti da sposa 2018.

Tuttavia il colore dell’abito va sempre scelto in base ad una serie di fattori come il fototipo della sposa (colore carnagione e capelli, nonché sottotono della pelle), ma anche l’occasione e la location. Ci sono infatti nuance poco adatte ad esempio per un classico matrimonio in chiesa.

Infine è bene ricordare che se si sceglie un abito da sposa colorato, anche il make up dovrà essere studiato su misura.

Abiti da sposa 2018 prezzi: da Pronovias a Mandongus, le collezioni più ricercate

Gli abiti da sposa 2018, così preziosi e ricercati, hanno naturalmente un costo più elevato rispetto a modelli più semplici e minimal. La ricercatezza delle linee e dei tessuti, la ricchezza delle lavorazioni e dei dettagli, ma soprattutto la sartorialità e le lavorazioni artigianali di molte maison, fanno lievitare i prezzi anche di molto.

Tra i più belli però spiccano gli abiti da sposa Pronovias, da sempre sinonimo di eleganza, femminilità e ricercatezza; quelli di Elisabetta Polignano, grintosi e colorati e quelli, strepitosi, di Lusan Mandongus visti anche sulle passerelle di Sì SposaItalia.

I prezzi? Per gli abiti da sposa Pronovias, ad esempio, si parte da un costo di circa 2mila euro, ma è bene ricordare che esistono abiti da sposa davvero costosissimi, basti dire che Kim Kardashian ha detto “sì” al suo Kanye West indossando un abito da sposa firmato Givenchy e disegnato dallo stilista Riccardo Tisci del valore di 400.000 dollari.

Così come esistono anche abiti da sposa low- cost: alcune proposte interessanti è possibile rintracciale nelle catene di abbigliamento, come H&M  e Zara, che da qualche anno propongono piccole collezioni dedicate alle spose che non vogliono spendere troppo per il giorno del sì.

Potrebbero interessarti anche