1. Home
  2. Food
  3. Bar e caffè

Festeggiare San Patrizio in una birreria artigianale di Roma

La festa di San Patrizio si avvicina e quale occasione migliore per festeggiare con un bel boccale di birra artigianale? Se sei a Roma, ecco dove andare

Bar e caffè

Il modo migliore per festeggiare San Patrizio a Roma? Bere un bel boccale di birra artigianale, ovviamente in uno dei tanti birrifici della Capitale. Sono tanti infatti i locali e pub che da qualche tempo si sono votati all’arte della birra e in cui scoprire sapori inediti, fra bionde, rosse e vari gradi di fermentazione.

Il 17 marzo è il momento ideale per andare alla scoperta delle birrerie artigianali di Roma, fra monumenti, parchi e piccole scoperte. Ecco dunque le migliori da provare nella Città Eterna.

Birreria artigianale Roma: Queen Makeda

Queen Makeda

In via di San Saba, nel cuore del quartiere Aventino, si trova Queen Makeda, un birrificio in stile contemporaneo, caratterizzato da un’atmosfera vivace. D’inverno è molto accogliente, mentre d’estate si può sorseggiare la birra nel giardino di bambù dal sapore orientale. Le birre artigianali sono alla spina e variano in continuazione, con una selezione fra italiane ed estere.

Da provare la Birra Makeda, con un sapore agrumato e secco. I clienti possono spillarsi da soli la birra, accompagnandola con piatti fusion, ma anche specialità thailandesi, giapponesi e messicane.

Birreria artigianale Roma: Brasserie 4:20

Situata in via Portuense, la Brasserie 4:20 è una birreria fuori dal comune. Gli interni sono eleganti e raffinati, con piante di luppolo alle pareti, un roof garden e un bancone moderno. La selezione delle birre è curatissima: nella sala ci sono ben 47 spine, mentre nel giardino altre 6. Fatevi consigliare dal personale per originali abbinamenti con il cibo, provando i panini a cui vanno aggiunte le salse di luppolo o i fiori essiccati.

Birreria artigianale Roma: Brewdog

Brewdog

Il Brewdog è un locale molto conosciuto a Roma per chi ama la birra. Si tratta infatti di un birrificio in stile scozzese, con una vista mozzafiato sul Colosseo, un bancone con 20 spine e un’atmosfera rilassata. La lista delle birre è di alto livello, con proposte italiane e internazionali. Provate le patatine fritte: strepitose! Posto ottimo anche per una festa di compleanno low cost.

Birreria artigianale Roma: Ma che siete venuti a fà

Il nome originale non tradisce le aspettative: Ma che siete venuti a fà è un locale a Trastevere in cui divertirsi e gustare ottime birre. Molto piccolo e famosissimo a Roma, è il luogo di incontro per chi vuole vivere la movida capitolina. Dopo aver scelto la birra si può sorseggiare per strada, ammirando la bellezza del quartiere.

Birreria artigianale Roma: Open Baladin

In pieno centro a Roma si trova il locale di Teo Musso, Open Baladin, vero tempio della birra artigianale. Il simbolo del birrificio è una muraglia creata con le bottiglie vuote e illuminata in modo spettacolare. L’interno è accogliente, con poltrone e divanetti in stile vintage.

Le birre sono soprattutto di produzione propria, da provare tutte, abbinate a piatti vegani e hamburger. La cucina, guidata da Gabriele Bonci, è una garanzia!

Potrebbero interessarti anche