1. Home
  2. Animali
  3. Animali domestici

Cani piccolissimi che non crescono: le 10 razze da scegliere

I cani piccolissimi sono spesso la scelta per chi ha dei bimbi in casa o poco spazio: ecco le razze più belle

Animali domestici

Chi non desidera avere in casa cani piccolissimi e teneri? Specialmente se si hanno bambini piccoli o si vive in appartamento e si ha poco spazio, è la scelta ideale: ecco 10 razze da scoprire.

Chi sceglie di adottare cani piccolissimi lo fa per motivi di spazio ridotto o per avere una maggiore facilità di gestione del proprio amico a quattro zampe. Non tutti i cani di razza piccola però sono uguali, ciascuno ha il proprio carattere e le proprie caratteristiche che li rendono unici e poi non per forza sono più docili di un cane di grossa taglia.

Ecco quindi 10 razze tutte da scoprire di cagnolini piccoli da amare!

Cani di piccolissima taglia: guida alla scelta

Il più famoso forse è il Chihuahua, ma non è di certo l’unico, ci sono tante altre razze di cani piccoli da conoscere e amare, basta capire quali sono quelle più adatte per le proprie esigenze di vita:

  • il Cavalier King è un cane vivace, attivo e intelligente. Ha un carattere molto sicuro e questo lo rende perfetto anche per trascorrere un po’ di tempo in solitaria, ma si affeziona molto al suo padrone;
  • il Jack Russel è un cane di origini inglesi, snello, scattante e molto resistente. È a tutti gli effetti un cane da lavoro e per questo, necessita di una buona dose di attività fisica quotidiana. È molto coraggioso e socievole, ma non è generalmente litigioso;
  • il Chihuahua è il cane più piccolo del mondo con il suo peso massimo di 3-4 kg. Ha il pelo corto quindi è perfetto anche per chi vive in appartamento, ha un carattere dominante e vivace. Non ama la compagnia dei bambini molto piccoli;
  • il Welsh Corgi rientra tra i cani di piccolissima taglia ed è conosciuto anche come “cane della regina” per le sue origini inglesi. La sua caratteristica testa che ricorda il muso di una volpe, lo rende molto amato anche dai bambini. Ha un carattere forte, non si deve dimenticare che è un cane da caccia, è coraggioso e molto agile, perfetto per fare la guardia;
  • il Maltese rientra tra i cani nani ed è perfetto anche per le famiglie con bambini piccoli, perché è di grande compagnia, giocherellone e di indole tranquilla. È molto intelligente e si abitua fin da subito ai ritmi di casa, ha il pelo lungo e arriva a pesare fino a circa 4 kg in età adulta;
  • il Bolognese invece, pur essendo simile per aspetto al Maltese, ha un carattere molto più indipendente ed è perfetto come cane da guardia, fino ad arrivare a non sopportare gli estranei che entrano in casa;
  • lo Scottish Terrier arriva fino a 10 kg in età adulta e ha un temperamento vivace. È idoneo per le famiglie con bambini, perché ama giocare, ma si affeziona in particolare a un solo padrone;
  • i Brussels Grifons sono una razza di cani che rimangono piccoli, ma che hanno grinta da vendere. Sono originari di Bruxelles e venivano usati per scovare i roditori: sono delle ottime sirene d’allarme in caso di eventi straordinari;
  • il Papillon invece è una razza molto particolare ed è conosciuta per le sue orecchie a forma di farfalla. In passato sono stati usati anche come cani da corsa, ma ora sono principalmente da compagnia, con il loro pelo lungo ed elegante;
  • i Pomeranian sono cani molto piccoli, ma con un pelo molto morbido e folto. Sono vivaci e amano giocare, si tratta di cani molto estroversi e particolarmente amati dai bambini.

Potrebbero interessarti anche