1. Home
  2. Food
  3. Carne e salumi

Carne di cinghiale: dove acquistarla se siete a Milano

State cercando dei posti a Milano in cui poter comprare dell'ottima carne di cinghiale e a prezzi contenuti? Ecco i migliori luoghi in cui andare ad acquistarla

Carne e salumi

La carne di cinghiale è una delle più gustose e nutrienti in circolazione, ed è particolarmente amata dagli chef perché riesce ad unire il sapore della carne suina a quello della selvaggina.

Questo alimento è alla base di molte ricette, e si presta soprattutto come ingrediente base di stufati e sughi. Volendo, tuttavia, può essere anche consumato allo spiedo o arrosto.

La carne può provenire sia da cinghiali selvatici che da allevamento, e si trova facilmente anche nei reparti surgelati dei grandi supermercati.

Se però siete degli amanti dei prodotti freschi e vi trovate a Milano prendete nota: in questo articolo vi spieghiamo quali sono le macellerie e i negozi del capoluogo lombardo in cui potrete comprare la carne di cinghiale.

Fermo restando che ci sono anche molti ristoranti di carne a Milano dove gustarne di ottima.

Dove compare la carne di cinghiale

La bottega di Casterno

Se vi state chiedendo dove sia possibile comprare la carne di cinghiale, vi consigliamo di spostarvi di qualche km dal centro di Milano, fino ad arrivare a Robecco sul Naviglio. Qui si trova la storica bottega di Casterno, gestita dalla famiglia Cairati da diverse generazioni.

Il negozio conserva le caratteristiche dei minimarket degli anni ’60, e vende solo ed unicamente prodotti a km zero. Nel banco della macelleria troverete quindi carni di cinghiali da abbattimenti controllati dal parco del Ticino, oltre a carni bovine del proprio allevamento, suine e pollame.

I prodotti sono di primissima qualità, ottimi per preparare ragù e umidi, ma anche per una bella brace: per questo motivo, arrivano in città clienti da ogni parte della regione, e potreste trovarvi di fronte ad una discreta fila nell’orario di punta. Sappiate ad ogni modo che ne varrà assolutamente la pena.

Negozi di surgelati

Qualora non riusciste a trovare delle macellerie vicino casa che abbiano a disposizione della carne di cinghiale fresca, potete sempre ripiegare sui surgelati. Da Picard, ad esempio, troverete il prodotto in diversi formati, e potrete acquistare la quantità desiderata di carne di cinghiale senza dover sborsare cifre esorbitanti.

Anche Metro Cash and carry mette a disposizione dei clienti molte varietà di carni, inclusa quella di cinghiale. Qualche esempio? Potrete scegliere tra salsiccia, salame e carré con osso di cinghiale, a seconda della ricetta che intendete portare in tavola.

Quanto costa la carne di cinghiale

Vi state chiedendo quanto costi al kg la carne di cinghiale? Tirate un sospiro di sollievo, perché i prezzi non sono affatto così proibitivi come potreste immaginare. In macelleria si parte da un minimo di 10,00 euro al Kg fino a superare i 20,00 euro per le varietà più prelibate.

Il costo sale leggermente per le carni importate da altri Paesi, in primis Ungheria.

Qualora decidiate invece di affidarvi ad un negozio di surgelati i prezzi saranno ancora più convenienti. Per preparare una gustosa cena a base di bocconcini di cinghiale, ad esempio, non dovrete pagare più di 8 euro, quindi potrete mangiare questa carne in modo del tutto low cost.

La somma è più o meno la stessa anche se state pensando di acquistare della salsiccia di cinghiale o del salame: costi davvero contenuti per un prodotto gustoso e ricercato, che vi permetterà di variare la solita dieta.

 

Potrebbero interessarti anche