1. Home
  2. Bellezza
  3. Capelli

Rosso “auburn”, il colore dell'estate

Scopri tutte le possibili combinazioni del rosso auburn! Quel particolare tipo di colorazione che ti permetterà di sfoggiare una chioma invidiabile

Capelli

L’estate 2019 riserva molte sorprese in fatto di tendenze, non solo per quanto riguarda la moda nel vestire ma anche quella che interessa le chiome. La novità in questa stagione infatti è il castano, che ha surclassato il biondo diventando così l’hair color trend dell’estate. Sono infinite le sfumature possibili, ma quella che sembra essere la preferita dalle star più famose come Gigi Hadid, Emma Stone, Dakota Johnson e tante altre è proprio il rosso “auburn”, il castano ramato/dorato con i suoi riflessi caldi. Scopri con PG Magazine tutte le possibili combinazioni di questo particolare tipo di colorazione per sfoggiare una chioma invidiabile.

Un rosso dalle infinite possibilità

Il cosiddetto “rosso auburn” è un colore difficile da definire in quanto dà risultati diversi a seconda della base naturale della chioma. In generale si tratta di una particolare combinazione di due colorazioni diverse: il castano oro e il mogano. Se utilizzato su una base di capelli molto scura l’auburn darà alla chioma riflessi che variano dal rosso al porpora, mentre le basi caratterizzate dal castano chiaro potranno avere sfumature che virano sul ramato.

Le proposte di auburn hair per questa estate 2019 sono state ampliate e reinventate rispetto a quelle precedenti, viste nelle stagioni passate. Stesso colore, ma combinazioni diverse a seconda del risultato che si vuole ottenere. Ovviamente una chioma dal colore pieno (in equilibrio tra il castano e il ramato)  rimane un classico,  ma sono interessanti anche le altre proposte, che giocano coi riflessi caldi dell’auburn per dare ai capelli un aspetto raggiante.

Le varianti dell’auburn

Per le castane che vogliono dare alla propria chioma solamente dei riflessi ramati la tattica vincente è ricorrere agli strategici highlights, punti luce quasi impercettibili che al sole faranno risplendere la chioma in una luce del tutto nuova. Rimanendo in tema “effetto naturale”, è da ricordare anche il balayage, una tecnica che permette di avere riflessi luminosi e vibranti più chiari creando un contrasto particolare con la base naturale.

Se invece si vuole ottenere un risultato più visibile, la scelta su cui puntare è l’ombré hair, la tecnica che dona ai capelli un effetto sfumato. Una base dal castano naturale che sfuma in lunghezze rosso auburn darà alla chioma un aspetto shiny perfetto da sfoggiare nei mesi estivi. Non sono da trascurare poi le varianti dalle tonalità più forti, come quelle del copper e cherry per le basi più scure oppure nuance tendenti al dorato per le castane che preferiscono avere un colore di capelli che vira verso il biondo.

Come si può facilmente intuire, le diverse declinazioni del rosso auburn lo rendono perfetto per mettere in risalto praticamente qualsiasi tipo di carnagione. Mentre un total color può mettere maggiormente in risalto un viso dall’incarnato chiaro, le castane dalla carnagione mediterranea possono scaldare ancora di più il colore della propria pelle grazie alla chioma dai riflessi auburn. Quest’estate l’effetto capelli “baciati dal sole” è un must have a cui non si può rinunciare e grazie al rosso auburn non c’è nemmeno bisogno di aspettare il sole!

Potrebbero interessarti anche