1. Home
  2. Bellezza
  3. Capelli

Capelli rosa o celesti: le nuance pastello sono il nuovo trend

Ne abbiamo viste proprio di tutti i colori: oggi parliamo delle chiome e dei capelli color pastello, tendenza must have del 2019

Capelli

I capelli color pastello sono supertrendy per la primavera e per lestate 2019: le nuance possono variare dal classico rosa confetto al fucsia, dal lilla al celeste passando dalla tonalità dell’anno, il Living Coral, decretato da Pantone come il colore del 2019.

Non c’è bisogno di particolari cure o accorgimenti per i capelli color pastello, perché la maggior parte dei sistemi di colorazione sono chalk, pigmenti che tingono la chioma solo temporaneamente e “scaricano” dopo qualche lavaggio.

Capelli color pastello: a chi stanno bene

Azzurro carta da zucchero, rosa nelle diverse nuances, lavanda, grigio cenere o perla, malva: i capelli pastello stanno bene a chi ha colori chiari: il biondo, il castano chiaro, il cenere si prestano benissimo ai riflessi pink & blue, così come le carnagioni chiare.

Allo stesso tempo, chi ha i capelli neri e la pelle più scura può optare per altre tonalità, come il verde o il blu elettrico. In ogni caso, trattandosi di colorazioni innocue e lavabile, si possono fare tutti gli esperimenti che si vogliono.

Le tinte sorbetto stanno bene tanto sui capelli lunghi che corti,tanto sui lisci quanto sui ricci e lo stesso vale per ciuffi e frange corte. Si può giocare con l’effetto pastello e le scalature, o con i boccoli e le code. Si può chiedere consiglio al parrucchiere per capire quale colore e quale taglio stia meglio alla propria carnagione.

Capelli pastello: rosa, azzurro, lilla

I colori più trendy della tendenza sorbet hair sono il rosa, sempre in prima linea, l’azzurro, il colore lavanda ma anche il pesca, che riprende il mood Living Coral, acceso e delicato come un cocktail da sorseggiare al tramonto. Il lilla, molto trendy nel 2018, torna nel 2019 con tante bellissime idee e tanti spunti per chiome in mood Unicorn Hair.

Tra le nuance non mancano l’arancio chiaro, il verde, il bluette, o i toni pastello innestati su chiome Silver, come quella sfoggiata tempo fa da Ariana Grande. Per chi non osa avere tutta la capigliatura color sorbetto c’è la possibilità di eseguire la tecnica del balayage, colorando solo alcune ciocche, oppure limitarsi alle punte.

Capelli rosa pastello: le punte rosa

Ci si può limitare a tingere solo le punte di rosa o azzurro. Il rosa è il colore più gettonato e le punte color confetto sono assolutamente modaiole. Le punte colorate si sposano benissimo anche con lunghe code di cavallo, le onde e le acconciature semiraccolte.

Capelli corti color pastello

I capelli color pastello possono essere anche corti, tenendo conto che il colore è decisamente più evidente con un pixie cut o uno short bob. In ogni caso, i corti possono colorarsi con delle ciocche, delle sezioni o uniformemente, riprendendo le nuance sorbetto, dal malva all’arancio chiaro fino al rosa cipria.

Potrebbero interessarti anche