Negozi di occhiali

150 in Italia
In Italia ci sono circa 15mila negozi di occhiali, suddivisi tra i piccoli shop storici aperti da generazioni nei centri cittadini, le grandi e onnipresenti catene, presenti in città e nei centri commerciali, come Nau, Salmoiraghi&Viganò o GrandVision, e i vari outlet degli occhiali che offrono prodotti a prezzi scontati.

Gli occhiali, dopotutto, sono uno dei prodotti di punta del Made in Italy: design ricercato, stile raffinato, alta qualità dei materiali e l'utilizzo di tecnologie all'avanguardia fanno sì che colossi come Luxottica, che realizza anche modelli per grandi stilisti come Prada e Dolce&Gabbana, siano leader mondiali del settore, addirittura quotati in Borsa.

Negozi di occhiali nella tua città

Cosa vendono i negozi di ottica

I negozi di ottica vendono principalmente quattro tipologie di prodotti:
  • occhiali da vista
  • occhiali da sole
  • lenti a contatto e accessori
  • strumenti ottici
In ogni negozio di occhiali deve essere presente per legge un ottico abilitato, ovvero un professionista che ha seguito un corso post diploma o una laurea triennale e ha superato l'esame di abilitazione professionale, esperto di dispositivi oftalmici per la correzione dei difetti visivi come miopia, prespiobia e astigmatismo e abilitato a compilare e firmare il certificato di conformità degli ausili ottici in base alla normativa vigente.

L'assistenza professionale di un ottico optometrista è fondamentale in un negozio di occhiali da vista, dato che può effettuare le misurazioni della vista e prescrivere le opportune lenti correttive, salvo consigliare al cliente una visita più approfondita da un medico oculista nel caso ravvisi significativi deficit visivi o particolari patologie oculari.

In un negozio di occhiali da sole, dove generalmente la clientela cerca il perfetto mix di prodotti alla moda, marchi prestigiosi e possibilità di provare liberamente i vari modelli, l'ottico si occupa invece di offrire consulenza sulle tipologie di lenti per la protezione degli occhi, consiglia la montatura più adatta alla fisionomia del viso di ciascun cliente e segue anche l'assistenza post-vendita, oltre a vendere accessori per la conservazione, la manutenzione e la pulizia degli occhiali.

Nei negozi di occhiali l'ottico si occupa anche delle prime fasi della vendita delle lenti a contatto, consigliando quelle più adatte al disturbo visivo e alle specifiche esigenze del cliente: da chi le indossa per molte ore davanti al pc a chi le porta solo per fare sport, l'ottico è in grado di individuare la tipologia di lente a contatto più adatta. Inoltre, può consigliare i corretti accessori per la conservazione e la pulizia delle lenti, oppure soluzioni per aiutare l'idratazione oculare e mantenere gli occhi in salute anche con le lenti a contatto.

Negozi di occhiali: ti potrebbe interessare

Trova i negozi di occhiali più vicini a te su PagineGialle

Sei in vacanza a Positano e ti servono delle nuove lenti a contatto o un paio di occhiali da sole? Ti trovi in trasferta a Torino per lavoro e hai dimenticato i tuoi occhiali da vista per la lettura? Con PagineGialle puoi trovare in pochi secondi il negozio di occhiali più vicino a te e correre ai ripari. Grazie alle mappe interattive puoi raggiungere velocemente il negozio più vicino e acquistare tutto quello che ti serve.

Domande frequenti - Negozi di occhiali

Come scegliere gli occhiali da vista?
Le lenti degli occhiali da vista devono essere definite in seguito ad una visita oculistica, sarà poi l'ottico stesso a scegliere la giusta gradazione. La montatura invece va scelta in base alla forma del viso. 

Come togliere i graffi dagli occhiali? 
Per non rovinare le lenti si possono provare a togliere con un batuffolo di cotone e del bicarbonato o del polish. Il consiglio è quello di chiedere al negozio di occhiali di effettuare il trattamento antigraffio. 

Come scegliere gli occhiali da sole?
La scelta degli occhiali da sole deve ricadere su delle buone lenti, specialmente se si hanno problemi di vista. La montatura invece deve rispettare le proporzioni del viso e il gusto di ogni persona.  

Come saper riconoscere un buon negozio di occhiali? 
Un buon negozio di occhiali commercializza occhiali marchiati CE e con certificato di conformità, effettua anche una consulenza sulla scelta delle lenti ed ha la qualifica di optometrista. 

Come diventare ottico?
Un ottico optometrista deve frequentare un istituto professionale per ottici oppure effettuare un corso di formazione per ottici di 2 anni e in seguito la specializzazione in optometria di 1 anno. 

Negozi Di Occhiali: ricerche correlate