Mercerie

1409 in Italia

Le mercerie più famose del mondo sono quelle di Venezia, conosciute con il nome dell’omonima arteria commerciale che collega Piazza San Marco alla zona di Rialto: luoghi pittoreschi, evocatori di mondi lontani, dove un tempo si vendevano merci rare e preziose.

Le mercerie rappresentano il paradiso ideale dei sarti e di tutti gli appassionati di taglio e cucito, ricamo, bricolage, decoupage e bigiotteria fai da te. Le mercerie sono un bazar di colori e accessori di tutti i tipi e per tutte le esigenze, regno del mondo femminile ma non solo. 

Mercerie nella tua città

Cosa vendono le mercerie

Aghi, cerniere, filati, scampoli, nastri, bottoni, pizzi, merletti, perline: nelle mercerie è impossibile non trovare quello che cerchi e uscire a mani vuote, senza ritrovarsi tra le mani qualche strano oggetto dagli usi più inconsueti.

Le mercerie vendono tutto il necessario per effettuare lavori di cucito, all'uncinetto, per lavorare la lana e per qualsiasi tipologia di attività che ha che fare con il fai da te, in particolare con il tessile. 

Le mercerie sono attive ancora in tantissime città italiane e sono il paradiso per tutti gli appassionati di artigianato. Negli ultimi anni è esplosa sempre di più la vendita online dei prodotti di merceria, che va a potenziare a volte la vendita presso i negozi fisici o in alcuni casi, a sostituirla. 

Alcune mantengono intatta l'atmosfera vintage, altre invece puntano all'innovazione: esistono mercerie di ogni tipo ed è fondamentale, per chi lavora o ha come hobby l'artigianato, individuare la propria merceria di fiducia da cui rifornirsi. 

Mercerie: ti potrebbe interessare

Trova la merceria più vicina a te su PagineGialle

Cerca con PagineGialle le mercerie di Padova, Napoli o Bari. Nelle schede informative troverai un elenco dettagliato dei prodotti offerti e dei marchi trattati. Con le mappe interattive potrai inoltre raggiungere la merceria più vicina a te.

Domande frequenti - Mercerie

Quanto costa il feltro in merceria? 
Il feltro è un tessuto ottimo per realizzare giacche, coperte o oggetti di arredo. Si può acquistare in merceria e il suo prezzo al metro va dai 5 euro fino ai 10 euro, a seconda della tipologia e della fantasia. 

Quanta lana serve per una copertina? 
La quantità di lana dipende dalle dimensioni della copertina, ma prendendo una misura standard 120x80 cm servono circa 600 gr di lana. Ogni tipologia di lana poi ha una resa diversa, quindi è ideale farsi consigliare da una merceria. 

Cosa fare con la lana? 
Con la lana si possono fare tantissime cose tra cui: maglioni, giacche, cappelli, guanti, calze, copertine, ma anche sciarpe, oggetti per l'arredo come ad esempio dei pompon oppure dei cuscini. 

Come cucire un bottone? 
Si infila il filo nell'ago, si fa un nodo al termine del filo, si appoggia il bottone sul tessuto, si infila l'ago nel buco del bottone e si tira tutto il filo facendo un punto, poi si infila l'ago nel secondo buco del bottone e si ripete. 

Mercerie: ricerche correlate