1. Home
  2. Sport e tempo libero
  3. Palestre e fitness

Mal di schiena? Prova questi esercizi di ginnastica posturale

Passi molto tempo alla scrivania e hai la schiena sempre bloccata? Scopri la nostra guida con gli esercizi posturali perfetti per il collo e la schiena

Palestre e fitness

Tutti, almeno una volta nella vita, abbiamo provato quella spiacevole sensazione di avere la schiena bloccata o il torcicollo, dopo una notte agitata o dopo aver fatto movimenti bruschi. Si tratta di dolori momentanei, che passano dopo un po’ di riposo corretto e un po’ di stretching. Tuttavia, ci sono dolori muscolari alla schiena e al collo che non vanno via facilmente, perché derivano da anni di posture scorrette e cattive abitudini nel dormire o nello stare alla scrivania. L’unico modo per alleviare tali fastidi è assumere una postura corretta e fare alcuni esercizi di ginnastica posturale a casa

La ginnastica posturale è quella disciplina che aiuta a distendere i muscoli, ad allenare la flessibilità e ad abituare la schina a mantenersi dritta. Nella maggior parte dei casi, ci si rivolge ad un professionista, in genere su consiglio del proprio medico, ma, in questo momento in cui palestre e centri sportivi sono ancora chiusi, potete cominicare con alcuni semplici esercizi posturali da fare a casa che vi daranno un po’ di sollievo. 

La ginnastica posturale da fare a casa è molto semplice, perché non vi servono attrezzi particolari: basta un tappetino da yoga e uno spazio vuoto per permettervi di distendervi. In questa breve guida abbiamo raccolto esercizi posturali da fare a casa per:

  • collo e schiena
  • addominali

Esercizi posturali da fare a casa per il collo e la schiena

Il primo esercizio posturale da fare a casa è quello per il collo. Mantenendovi in posizione eretta, con le gambe divaricate all’altezza delle spalle, piegate il collo verso sinistra, cercando di sfiorare la spalla con l’orecchio. Mantenete la posizione per circa 3 secondi e poi piegate verso destra. Fate questo movimento lentamente, e ripetetelo 10 volte per lato.

Il secondo e il terzo esercizio di ginnastica posturale a casa sono dedicati all’allungamento della schiena. Sedetevi a terra a gambe incrociate, mantenendo la schiena dritta e la testa leggermente piegata in avanti. Abbracciatevi le spalle con le mani, facendo in modo che le punte delle dita si sfiorino dietro la schiena. È importante cercare di rimanere con la schiena eretta durante questo esercizio.

Successivamente stendetevi supini con le braccia lungo i fianchi. Portate la gamba destra al petto e contemporaneamente alzate verso l’alto il braccio destro. Mantenete la posizione per circa 15 secondi, poi tornate nella posizione iniziale e fate la stessa cosa con gamba e braccio sinistro. Ripetete la serie per 10 volte.

Per il quarto esercizio mettetevi carponi, con le ginocchia piegate e le braccia all’altezza delle spalle, con lo sguardo rivolto verso il pavimento. Poi, accovacciatevi, toccando i talloni con i glutei e mantenendo le mani nella stessa posizione. Rimanete in questa posizione per circa 15 secondi, poi ritornate alla posizione iniziale. Ripetete per 5 volte.

Ginnastica posturale a casa per gli addominali

L’ultimo esercizio di ginnastica posturale a casa riguarda gli addominali: mettetevi supini e alzate le gambe verso l’alto, cercando di tenerle il più dritte possibile. Da questa posizione alzate le spalle, contraete gli addominali e restate immobili per 30 secondi. Ripetete la serie per 5 volte.

Come avete visto, questi esercizi di ginnastica posturale a casa sono semplicissimi e poco impegnativi, sia in termini di fatica che in termini di tempo, ma porteranno grandi risultati e vi aiuteranno a sentirvi meglio.

Potrebbero interessarti anche