1. Home
  2. Sport e tempo libero
  3. Palestre e fitness

Kick Boxe: benefici e consigli utili per iniziare a praticarla

La kick boxe è una disciplina che aiuta a dimagrire molto velocemente grazie al fatto di essere un allenamento completo che apporta benefici non solo fisici, ma anche psicologici

Palestre e fitness

Quando si pensa al kick boxing, la prima immagine che viene in mente è quella di uno sport fisico, basato su un duro combattimento tra due atleti. In realtà tale disciplina è molto più complessa e profonda di quanto possa sembrare.

Nata come evoluzione delle discipline orientali come le arti marziali (Taekwondo e Full Contact Karate), combinata con allenamenti di tipo occidentale, la kick boxe fonde diversi stili offrendo importanti benefici, tanto per il corpo quanto per la mente. Vediamo più nello specifico di cosa si tratta e quali sono i suoi effetti sull’intero organismo.

In cosa consiste la kick boxe?

La kick boxe è una disciplina sportiva che unisce aspetti peculiari di alcune importanti discipline orientali con forme di allenamento tipiche degli sport occidentali. Nello specifico, un combattimento di kick boxe, com’è possibile vedere anche in tanti video disponibili on line, si fonda su tecniche di calcio tipiche delle arti marziali e colpi di pugno ereditati dal pugilato.

La pratica del kickboxing prevede un programma di allenamento completo, che agisce sia sulla muscolatura che sulla velocità e sulla resistenza: gli esercizi di combattimento previsti in una sessione di kick boxing, potenziano infatti gli arti inferiori e superiori, i glutei, ma anche la parte centrale del tronco, ossia addominali e pettorali, sollecitati dall’intensità dello sforzo fisico.

L’allenamento di kick boxe, tuttavia, non si limita a un training esclusivamente muscolare, ma focalizza l’attenzione anche sulla coordinazione dei movimenti, sulla resistenza fisica e sulla flessibilità muscolare, fondamentali per poter combattere a corpo libero con la massima velocità e intensità. Tutti questi aspetti rappresentano la base di una disciplina sempre più apprezzata proprio per la sua capacità di offrire benefici visibili a tutto l’organismo, con la possibilità di essere praticata da chiunque, parimenti alla disciplina del Fit Boxe.

Kick boxe: quali sono i benefici psicologici

Molte persone scelgono di iscriversi in palestra a un corso di kickboxing non solo per dimagrire in poco tempo, ma anche per gli effetti benefici che la pratica di questo sport può avere a livello psicologico. Praticare la kick boxe, infatti, consente di acquisire maggiore sicurezza personale e ridurre i livelli di stress generali. Chi soffre di attacchi di ansia, per esempio, o attraversa un periodo di depressione, può ritrovare grande beneficio nello sforzo fisico e nella concentrazione mentale richiesti da questo tipo di allenamento.

Kick boxe femminile: una realtà sempre più diffusa

I numerosi benefici derivanti dalla pratica di questo sport sono sempre più apprezzati dalle donne, che trovano un importante alleato per la cura del proprio corpo, ma anche per la difesa personale in caso di pericolo. Proprio per questo motivo, si stanno diffondendo rapidamente in tutta Italia corsi di kick boxe femminile appositamente studiati per venire incontro alle esigenze delle donne e far sì che questa disciplina possa essere sempre più diffusa.

Ritrovare sicurezza, bruciare grassi, tonificare gambe e glutei, allentare lo stress: sono solo alcuni dei vantaggi che rendono il kickboxing per donne una possibilità da non sottovalutare in alternativa alle discipline già ampiamente diffuse nelle palestre italiane.

Kick boxe per dimagrire: una buona soluzione ai grassi in eccesso?

Come descritto, la kick boxe si fonda su un allenamento completo, che consente di bruciare circa 650 calorie a seduta, tonificare la muscolatura e ridurre la massa grassa e dimagrire pancia e fianchi.

Unendo un riscaldamento di natura aerobica a una fase di combattimento più fisico, questo sport è realmente indicato per un dimagrimento rapido. Ancor meglio se associata a una dieta corretta, si può dunque considerare la kick boxe un rimedio per dimagrire, ma anche per farlo restituendo al corpo la resistenza e la flessibilità necessarie.

Potrebbero interessarti anche