1. Home
  2. Sport e tempo libero
  3. Palestre e fitness

Istruttore di Zumba: consigli per diventarlo

Lo Zumba è una disciplina sportiva ormai super in voga, una sorta di danza aerobica molto apprezzata. Ma cosa diventare insegnante di Zumba? Scopritelo qui

Palestre e fitness

Sei curioso di sapere come diventare istruttore di zumba? Sei appassionato di fitness e vuoi rendere la tua passione un lavoro? Scopri tutte le informazioni su come diventare un professionista di questa disciplina.

Cos’è lo zumba?

Lo Zumba è un’attività sportiva praticata oggi in moltissime palestre e centri benessere. Nasce negli anni Novanta grazie al ballerino colombiano Alberto Perez e, in poco tempo, diventa una moda a livello mondiale. Questo tipo di attività sportiva vede l’utilizzo della musica, tendenzialmente musica latino-americana, per seguire con un ritmo energico un insieme di movimenti di aerobica per rimodellare il corpo. Questa attività sportiva è infatti molto divertente grazie all’accompagnamento musicale e al tipo di allenamento energico adatto se ti piace essere sempre in movimento.
Molte persone oggi vogliono sapere come diventare istruttore di Zumba, in quanto è una forma di allenamento appassionante e allegra. Inoltre, i benefici sono davvero moltissimi: i movimenti aiutano a rafforzare e tonificare i muscoli, ma anche a bruciare grassi e perdere peso. Lo Zumba aiuta poi a migliorare l’umore e ad essere più positivi, grazie alle coreografie divertenti e alla possibilità di distrarsi senza pensare al caos della vita di tutti i giorni. Spesso questa attività è abbinata a strumenti e attrezzi di piccole dimensioni, come elastici e pesi.

Come diventare istruttore di zumba: certificazione base

Gli step per diventare un istruttore di Zumba sono pochi. È molto semplice infatti diventare un insegnante di questa attività: è sufficiente frequentare il corso e ottenere la certificazione per l’insegnamento. Per farlo è necessario iscriversi alla Zumba Academy, l’unico ente in grado di rilasciare questo certificato di insegnamento. Il corso basico per diventare un insegnante di Zumba è obbligatorio nonché molto semplice. Alla base di questa versione più Basic c’è infatti l’insegnamento di 4 ritmi base, quali merengue, salsa, raggaeton e cumbia. Le basi di queste danze permettono di strutturare diverse tipologie di allenamento, modificandone anche difficoltà e livello.

Specializzati e diventa un professionista

Una volta ottenuta la certificazione base su come diventare istruttore di Zumba è possibile poi fare ulteriori corsi specializzanti. Sono numerose le tipologie di Zumba che possono essere insegnate in palestre e centri fitness, differenti per musiche utilizzate, movimenti e danze di base. Tra i corsi più frequentati c’è Zumba Toning, il tipo di Zumba che utilizza il Toning Stick per migliorare la coordinazione corporea e tonificare i muscoli. Molto famoso è lo Zumba Sentao, che si basa sull’utilizzo di una sedia per allenare principalmente gli addominali. Più recente e sempre più in voga c’è poi l’Acqua Zumba, che viene svolta in acqua, diminuendo l’impatto sulle articolazioni, ma aumentando la tonificazione muscolare.

Aggiornare la licenza di Zumba

Una volta ottenuta la certificazione base o specialistica per diventare istruttore di Zumba è fondamentale ricordarsi si rinnovarla! La maggior parte di questi attestati hanno valenza annuale e richiedono il rinnovo, passo fondamentale per continuare a praticare l’insegnamento. Per rimanere aggiornati su coreografie o su nuove strategie è possibile poi iscriversi alla ZIN, lo Zumba Instructor Network.

Potrebbero interessarti anche