1. Home
  2. Motori
  3. Servizi

Sanificazione interni auto: come funziona e quanto costa?

La sanificazione dell’auto è necessaria quando si acquista un’auto usata oppure si vuole igienizzare l’interno della propria: ecco come farla e quanto costa.

Servizi

La sanificazione dell’auto è una procedura complessa che deve essere fatta da professionisti specializzati. Si tratta però di un’operazione molto importante, sia nel caso in cui si acquisti una macchina usata, sia nel caso in cui si voglia pulire e igienizzare in profondità la propria. Il prezzo può risultare elevato in alcuni casi, ma si deve considerare che non equivale a una semplice pulizia degli interni.

Come funziona l’igienizzazione dell’auto

La sanificazione dell’auto avviene in diverse fasi e prevede in alcuni casi l’utilizzo dell’ozono che, sui sedili dell’auto e in generale in ogni angolo, rimuove gli odori sgradevoli, uccide i batteri, elimina gli acari, le muffe e i germi. Il lavaggio dei sedili e di tutta la tappezzeria interna dell’auto avviene seguendo queste fasi:

  • pulizia delle superfici con detersione;
  • rimozione del detergente con il risciacquo;
  • disinfezione con prodotti specifici;
  • rimozione del disinfettante con un secondo risciacquo.

La procedura di per sé non è difficile, ma è importante arrivare a pulire ogni angolo, anche sotto alla tappezzeria, in modo da poter garantire una corretta sanificazione, attestata anche da un certificato che riporta la dicitura: “Ambiente decontaminato con tecnologia certificata e garantita D.LGS. 626/94 e 242/96 direttive CEE HACCP”. Alcune strutture scelgono di smontare direttamente gli interni dell’auto, in modo da poter raggiungere ogni angolo e poter quindi attestate la validità della pulizia.

L’ozono è scelto sempre più spesso per ottenere il massimo risultato perché permette di penetrare all’interno dei tessuti e delle fibre, eliminando ogni microrganismo e i cattivi odori, che sarebbero impossibili da eliminare con un lavaggio classico. La sanificazione dell’auto si può fare anche in autonomia, ma i risultati saranno meno efficaci rispetto all’operazione effettuata da un professionista. In primo luogo, le aziende che praticano questo tipo di lavaggio hanno a disposizione spazi specifici dedicati all’asciugatura, che permettono di rendere tutta la procedura piuttosto veloce. Se si sanifica l’auto in autonomia si possono acquistare prodotti dedicati alla pulizia dei sedili, del condizionatore, delle parti in plastica e di tutti gli altri tessuti: hanno anche prezzi abbastanza contenuti, ma hanno anche un’efficacia limitata.

Sanificazione auto: prezzi

La sanificazione degli interni dell’auto ha prezzi variabili a seconda della manodopera.

Alcune aziende tendono a essere più economiche, mentre altre praticano prezzi più elevati, ma la media si aggira tra i 100 e i 200 euro. Ciò che influisce nel prezzo è anche la dimensione dell’auto e il grado di pulizia iniziale, ad esempio se gli interni sono macchiati, hanno cattivi odori persistenti, sabbia, peli di cane o gatto, la procedura per la sanificazione sarà più lunga e complessa. Il risultato finale comunque sarà ottimale, con le tecnologie attuali infatti, anche i peli di animale e lo sporco più persistenze ha vita breve. La sanificazione dell’auto è un processo che tutti gli automobilisti dovrebbero fare almeno un paio di volte nel ciclo di vita della propria macchina, non solo per ravvivare gli interni e garantire una perfetta manutenzione dell’abitacolo, ma anche per tutelare l’igiene e respirare un’aria più salubre, (anche grazie ai deodoranti per auto) quando si viaggia da soli o con la famiglia.

Potrebbero interessarti anche