1. Home
  2. Sport e tempo libero
  3. Palestre e fitness

Esercizi per snellire le gambe: i migliori da fare a casa

Stai cercando degli esercizi per snellire le gambe pratici e veloci da fare comodamente a casa? In questo articolo di PG Magazine te ne consigliamo sette

Palestre e fitness

Moltissime persone sono alla ricerca di esercizi per snellire le gambe. Soprattutto per le donne, le gambe possono essere un punto critico che si fa fatica a mostrare, soprattutto durante le stagioni più calde. Moltissime persone pensano che sia sufficiente mangiare poco e camminare per poter ottenere gambe toniche e rassodate. In realtà, per ottenere della gambe mozzafiato sono necessari diversi accorgimenti.

Per snellire e rassodare l’interno coscia e più in generale le gambe è necessario infatti seguire prima di tutto una dieta equilibrata, in grado di prevenire accumuli di grasso. Inoltre l’idratazione è fondamentale: bere almeno 2 litri di acqua al giorno è importante anche per prevenire disagi come la cellulite o la “buccia di arancia”.

Abbinare a queste accortezze degli esercizi per tonificare può essere la chiave corretta per poter ottenere ottimi risultati anche in poco tempo.

7 esercizi da fare a casa per snellire le gambe

Gli esercizi per snellire le gambe sono moltissimi, alcuni prevedono anche l’utilizzo di pesi e attrezzature, ma tanti altri invece possono essere riprodotti comodamente a casa senza alcun aiuto. Eccone alcuni.

  • Gli squat sono tra gli esercizi per snellire le gambe più conosciuti e più efficaci. Il movimento dello squat, se praticato correttamente, può essere infatti incredibilmente efficace non solo per le gambe, ma anche per rassodare i glutei. La posizione corretta prevede una leggera rotazione delle punte dei piedi e il peso del corpo al centro, in questa posizione bisogna poi piegare le ginocchia come se ci si stesse sedendo su una sedia. È fondamentale quindi portare i glutei verso l’esterno e mantenere la schiena dritta evitando di fare pressione sulle cervicali.
  • Un altro tra gli esercizi per rassodare le cosce più conosciuti è l’affondo. La partenza di questo esercizio è in piedi, con le gambe aperte come il bacino, mantenendo la schiena dritta e gli addominali in tensione bisogna piegare la gamba in avanti, spingendo poi sull’opposta per tornare in piedi. È consigliabile alternare le gambe.
  • Lo step è un altro degli esercizi per gambe snelle molto efficace. È possibile fare questo esercizio sul posto oppure su uno scalino: nel primo caso basta portare le ginocchia fino all’altezza del petto, nel secondo caso sarà sufficiente salire e scendere sullo step.
  • I “sumo squat” sono una variante dell’esercizio tradizionale, in aggiunta si utilizzano dei pesi e il movimento è più profondo. Anche in questo caso è fondamentale mantenere la posizione corretta durante l’esercizio per evitare di andare a caricare troppo peso sulla schiena.
  • Anche i leg up sono esercizi molto efficaci per avere delle gambe snelle. L’esercizio consiste nel distendersi su un fianco con la gambe distese a terra e in appoggio un gomito. In questa posizione bisogna accavallare la gamba superiore e sollevare quella inferiore. Tra gli accorgimenti importanti per questo movimento c’è da fare attenzione a non forzare il collo e a mantenere sempre in linea le spalle e i fianchi, senza inarcare la schiena. Per aumentare la difficoltà è possibile aggiungere dei pesi alle caviglie.
  • Gli esercizi di kickboxing possono essere molto utili per tonificare l’interno coscia. Moltissimi sono gli esercizi che combinano calci e pugni a vuoto e che hanno come obiettivo allenare i muscoli delle gambe. Il più classico prevede un calcio laterale con i pugni in posizione di difesa, che coprono il mento.
  • Tra gli esercizi per snellire le gambe più efficienti ci sono infine le spinte laterali. In posizione di mezzo squat bisogna infatti spingere sulla gamba di appoggio e dare un calcio laterale, facendo attenzione ad appoggiare bene il tallone a terra al ritorno.

Potrebbero interessarti anche