1. Home
  2. Sport e tempo libero
  3. Palestre e fitness

Consigli utili per dimagrire in bici

Dimagrire in bici non è solo possibile, ma salutare per il corpo e la mente. Fare esercizio all'aria aperta, respirare ossigeno e produrre endorfine ti renderà più felice. Leggi tanti consigli per massimizzare l'attività e scopri tutti i benefici. Usare la bici per spostarsi al posto della macchina

Palestre e fitness

Utilizza la bici per i tuoi spostamenti quotidiani. È un ottimo modo per adottare uno stile di vita attivo e salutare che non ti farà perdere più tempo della macchina. Inoltre, potrai bruciare tantissime calorie: è stato calcolato che nel primo anno un principiante brucia circa 5kg senza particolari diete alimentari e senza aggiungere ulteriore esercizio fisico.

Dimagrire andando in bici prima di colazione

Da anni gli atleti ciclisti non si siedono a tavola se prima non hanno all’attivo almeno 20 minuti di esercizio per le gambe. Pensavi non fosse indicato fare attività fisica al mattino, prima di fare colazione? Tutt’altro: il corpo brucia più calorie a stomaco vuoto. Questo non vuol dire saltare la colazione. Preparati, vai in ufficio in bici e solo una volta arrivato fai colazione.

Si brucia anche una volta scesi dalla bici

Pedalare significa tonificare gambe e glutei e il resto della muscolatura. È un’attività aerobica che coinvolge tutto il corpo. Potrai dimagrire in bici e una volta sceso dalla bici: una massa muscolare più importante richiede un dispendio energetico maggiore anche quando non si fa esercizio.

Sterrati e salite fanno bruciare di più

Se puoi, lascia le strade asfaltate e vai su terreni sterrati. Un esercizio vario e non costante che sollecita diverse zone della muscolatura ti farà bruciare di più e aumenterà la massa. Anche la resistenza e il fiato ne gioveranno. Se abiti in pianura e per te corse ciclistiche in salita sono un’utopia, prova a variare l’allenamento pedalando in piedi sui pedali e da seduto. In questo modo accelererai il battito cardiaco.

Programma di allenamento in bici per dimagrire: alcuni consigli

Per dimagrire in bicicletta serve un programma cadenzato che sia efficace. Non vorrai fare fatica senza massimizzare il risultato? Nella tua tabella settimanale prevedi più uscite. Pedala per brevi tratti e intensifica l’attività. Molti consigliano di fare allenamento 5 giorni la settimana lasciando al corpo 2 giorni per recuperare. Prevedi 30 minuti di allenamento in bici per dimagrire pancia, gambe e glutei. Non sovraccaricare mai il lavoro per non sollecitare le ginocchia. La frequenza corretta è mantenere un ritmo di 90-100 pedalate al minuto. Pensi di farcela?

Fai attenzione alla frequenza cardiaca. Ti consiglio di utilizzare un cardio frequenzimetro per tenerla sotto controllo. Le pulsazioni dovrebbero stare entro il 60-70% della frequenza massima.

Quale bicicletta acquistare per dimagrire?

La stessa bici non va bene per tutti. Dovrebbe essere personalizzata in base alla tua altezza, al tuo peso, al numero di uscite settimanali previste e al terreno sul quale pedalerai.

Valuta se utilizzare una mtb, una bici da strada o una e-bike. Questa potrebbe essere adatta a te se ti confronterai in montagna con persone più allenate e esperte. Avrai solamente un aiutino in più. Anche la motivazione e l’entusiasmo contano! Chiedi consiglio a un esperto, saprà indicarti il modello giusto in base al tuo livello di allenamento e al tipo terreno (o asfalto) che intendi affrontare.

Non dimenticare l’occorrente base per pedalare in sicurezza: casco, pantaloncino, maglia tecnica e acqua. Un pantaloncino comodo con le adeguate protezioni per le parti intime sarà super utile. Anche una maglia tecnica aumenta notevolmente il comfort per praticare sport. Che dire, casco per proteggerti da eventuali cadute e acqua per idratarti sono assolutamente indispensabili.

Benefici del dimagrire in bici 

Fare movimento all’aria aperta rende più felici. Noterai miglioramenti nella tua salute ed estetici. L’allenamento in bici oltre a dimagrire ha una serie di vantaggi:

  • perdi peso e torni in forma con un fisico tonico e asciutto
  • non sollecita le articolazioni
  • tonifica le gambe e tutto il corpo: è un allenamento globale
  • torna il buonumore
  • il volume polmonare aumenta
  • il sistema immunitario si rafforza
  • si riattiva il metabolismo
  • il cuore si rinforza e lavora meglio
  • il rischio di patologie cardiovascolari si riduce del 50%
  • la cellulite diminuisce

Pedalare significa stare meglio. Dimagrire in bici è possibile. Prova a cambiare alcuni atteggiamenti nel tuo stile di vita e noterai subito la differenza. Chiedi consiglio a un esperto per scegliere la bici più adatta a te e calibrare l’allenamento tenendo ben presente il tempo a disposizione e le tue preferenze.

Potrebbero interessarti anche