1. Home
  2. Shopping
  3. Tecnologia

Stampante portatile, come acquistare la migliore

La stampa di foto e documenti è sempre più semplice e comoda, grazie a dispositivi come le stampanti portatili. Ecco qualche consiglio utile per la scelta.

Tecnologia

Le tecnologie sviluppate negli ultimi anni hanno portato a una vera e propria rivoluzione nella facilità di usufruire di dispositivi un tempo appannaggio di uffici e professionisti. Dagli smartphone, che oggi uniscono in pochi centimetri le funzioni di telefonia a quelle fotografiche e di connettività più avanzate, fino alle stampanti portatili, attualmente possiamo disporre di strumenti comodi ed efficienti per ogni nostra esigenza. Che si tratti della stampa di foto o di documenti importanti, sono tante le opzioni disponibili in commercio: vediamo dunque come scegliere la stampante portatile più adatta alle nostre necessità.

Stampanti portatili: foto e documenti sempre a portata di mano

Una stampante portatile non è altro che una macchina di stampa di dimensioni ridotte, un dispositivo di grande utilità che ci consente di riprodurre su carta, ovunque ci troviamo, le nostre foto preferite o i documenti che ci occorrono al momento. Attualmente esistono numerosi modelli in commercio, con funzioni sempre più avanzate che permettono di ottenere prestazioni ottimali anche con apparecchi un po’ più economici e semplici. La scelta della stampante fotografica portatile da acquistare è dunque legata allo specifico utilizzo che si intende fare della stessa, sempre tenendo conto anche delle diverse fasce di prezzo disponibili.

Mini stampante fotografica o multifunzione: come scegliere

Quando si parla di stampanti portatili, una prima distinzione da fare è tra stampante fotografica portatile e stampante multifunzione: la differenza di base tra i due dispositivi sta nel fatto che la prima è progettata specificamente per la stampa delle foto, dunque supporta formati di carta più piccoli (in genere 10×15), mentre la seconda mira a garantire funzioni più ampie, dalla stampa di documenti a scansioni e fotocopie, per un uso dunque più professionale. Diversi sono anche i prezzi: per una stampante portatile A4 multifunzione è necessario disporre sicuramente un budget più elevato.

Prestazioni della stampante portatile: quali aspetti considerare

Se hai ben chiare le funzioni di cui necessiti sulla tua prossima stampante foto portatile, puoi iniziare a concentrarti sulle caratteristiche tecniche del dispositivo, così da scegliere il prodotto dalle prestazioni migliori in relazione ai tuoi bisogni. Risoluzione e velocità di stampa, per esempio, sono due aspetti fondamentali da considerare nella scelta di una stampante fotografica portatile: il primo riguarda la qualità delle immagini stampate, si misura in DPI (punti per pollice) e maggiore sarà questo valore, più la foto o il documento saranno chiari e nitidi. Quando si parla di velocità di stampa, invece, si fa riferimento al numero di pagine o immagini stampate per minuto (ppm e ipm). Se si desidera acquistare un prodotto di fascia alta, vanno sicuramente valutati questi due parametri, cercando di optare per un modello di stampante che li massimizzi entrambi.

Stampante per smartphone: un’idea comoda e simpatica

Tra le stampanti portatili, molto richieste sono oggi anche le stampanti per smartphone, appositamente studiate per essere utilizzate con questi dispositivi. Grazie alle loro funzioni sempre più avanzate, gli smartphone ormai vengono utilizzati anche come vere e proprie fotocamere e poter disporre di una stampante ad hoc per avere subito con sé gli scatti migliori, senza rischiare di perderli nella memoria del telefono, può rivelarsi un’ottima scelta se siamo degli amanti del genere.

Oltre alla connessione con il classico cavo USB, gran parte dei modelli disponibili in commercio offrono anche un supporto Wi-Fi, che permette di collegare tra loro i dispositivi in maniera rapida, nonché di sfruttare servizi di cloud.

Potrebbero interessarti anche