1. Home
  2. Shopping
  3. Usato

Luci di Natale vintage: quali acquistare?

Comprare luci di Natale vintage: consigli utili e idee creative per decorare la casa in pieno spirito natalizio, ma non solo

Usato

Ci stiamo avvicinando sempre di più a quel periodo dell’anno che risulta essere tra i preferiti di tutti i bambini e non solo: il Natale! Molto amato non solo per i regali e i piatti tipici natalizi, ma anche per le meravigliose luminarie che ricoprono le città di tutto il mondo, a partire dalla propria casa! E già, perché negli ultimi anni sembra sia stata riscoperta la versatilità delle luci di Natale vintage che non sono solo utilizzate come decorazione sull’albero di natale, ma anche all’interno e all’esterno della propria abitazione!

Le diverse tipologie di luminarie natalizie

Innanzitutto, bisogna notare come le luci natalizie si siano evolute e abbiano assunto nuovi e divertenti formati. Infatti, oltre alle classiche luci di Natale anni ‘60, che hanno caratterizzato l’infanzia di un‘intera generazione, ad oggi è possibile trovarne di svariate forme e dimensioni. Si possono trovare con la sagoma di una candela, di un fiocco di neve, in stile vintage ( che sta andando tanto di moda ultimamente), di una stella e, persino, a forma di lampadina, dal gusto un po’ retro. Tutto questo ha fatto sì che queste luci non siano di appannaggio esclusivo del Natale, ma possano accompagnarci durante tutto l’anno.

I diversi colori delle luci natalizie

Dobbiamo dedicare un paragrafo anche ai diversi colori in cui potrete scegliere le vostre luminarie, in quanto ne esistono davvero per ogni gusto. Infatti, alle solite lucine colorate, oggi troviamo quelle classiche bianche, beige, che si illuminano a intermittenza, cambiano colore e sono anche accompagnate da una musica registrata. Insomma, avete davvero l’imbarazzo della scelta, l’unico consiglio che vi lasciamo, è che se volete che alcune di esse rimangano anche durante il resto dell’anno, magari scegliete delle tipologie il più sobrie possibili, per evitare l’effetto “Natale tutto l’anno”.

Luci di Natale da “interno”

Se volete decorare le pareti della vostra casa con diversi punti luminosi, non avrete che l’imbarazzo della scelta! È possibile inserirle in quasi ogni ambiente, a seconda delle esigenze e delle preferenze personali. Di seguito vi lasciamo qualche spunto:

  • possiamo appenderle a cascata sopra la testata del nostro letto, in modo da dare alla camera un’atmosfera più intima e calda;
  • utilizzate le luci di Natale per decorare la cornice di uno specchio; che sia in un ingresso o in una camera da letto il risultato sarà sofisticato e originale;
  • nella zona living, possiamo fissare una linea di luminarie, disponendole nella forma che preferite, alla quale potrete appendere delle foto o gli auguri di Natale;
  • se possedete una scala che ve lo permetta, potete decorare tutto il corrimano avvolgendolo di luci colorate;
  • in cucina potete incorniciare i mobili con delle linee di luminarie che richiamino il colore;
  • potete inserirle all’interno di contenitori di vetro, tutte arrotolate, in modo da rendere qualunque ambiente più accogliente e donargli un tocco shabby chic,
  • se possedete dei vecchi oggetti che non utilizzate più e ora sembrano essere divenuti complementi d’arredo come i vasi, o una vecchia chitarra, ricopriteli delle lucine che più vi piacciono;

Insomma, avete davvero l’imbarazzo della scelta!

Luci di Natale da esterno

Per chi possiede un bel giardino o anche solo un balcone, può allenare la propria creatività anche qui. Infatti, potrete utilizzare le luminarie per:

  • decorare gli infissi delle finestre, magari utilizzando anche delle finte foglie di vischio, ricoprendole per tutta la loro estensione;
  • accompagnare i vasi delle proprie piante, con dei piccoli accenti luminosi;
  • per chi possiede vecchi oggetti che non utilizza come biciclette e o cassette della frutta shabby chic, illuminatele con una cascata di luci;
  • anche il balcone può essere decorato con delle luminarie che si illuminino a intermittenza e cambino colore.

Insomma, si potrebbe dire che potete illuminare qualunque cosa, ma bisogna sempre stare attenti a non cadere nel grottesco!

Potrebbero interessarti anche