1. Home
  2. Shopping
  3. Abbigliamento

Jeans donna 2018/2019: i modelli must have nell’armadio

L'inverno sta arrivando, ma i jeans resistono ai tempi e alle stagioni. Quali sono i modelli must have per questa stagione 2018/2019?

Abbigliamento

«Vorrei aver inventato i blue jeans: la cosa più spettacolare, più pratica, più comoda e disinvolta. Hanno espressione, modestia, sex appeal, semplicità − tutto ciò che desidero per i miei vestiti»: a parlare così, qualche manciata d’anni fa, era Yves Saint Laurent. Del resto, un paio di jeans non può mancare mai, soprattutto nell’armadio di una donna. Che siano mom, boyfriend, girlfriend o slim, quali sono i jeans donna da preferire e da indossare per la stagione 2018-19?

Jeans donna: skinny o larghi?

Jeans da donna skinny? No! La tendenza, per la stagione 2018-19, i jeans li vuole larghi. Talvolta persino larghissimi. Rubati all’immaginario rapper, i jeans boyfriend nascondono le gambe ma riescono ad essere, inspiegabilmente, iper-femminili. Come si indossano? Con una cintura sottile stretta in vita, e con un maxi risvolto. Oppure lunghissimi, a lasciar intravvedere la punta di scarpe (rigorosamente) colorate.

Non sono però per tutti, questi jeans così ampi. Richiedono un’altezza notevole, un portamento che – a dispetto della loro forma – sia comunque elegante. La soluzione? Puntare su quello che, ormai da qualche stagione, è un grande classico: i mom jeans.

Oramai questa tipologia di jeans ha sostituito definitivamente quelli skinny: contrariamente ai pantaloni slim e stretch, i mom jeans sono super comodi e stanno bene a tutte. Li si indossa con le sneakers alte, con sandali gioiello e, persino, dentro uno stivale morbido. E, l’effetto sarà sempre quello di uno stile casual, ma perfettamente curato: si tratta di uno stile che si ispira alla vita delle mamme, ma che piace sempre di più anche a chi figli non ne ha.

Le nostalgiche, poi, avranno di che gioire. I jeans a zampa sono tornati, e sono più cool che mai. Hanno perso l’allure hippie degli anni Settanta, la sfumatura rock dei Novanta, e si ripresentano oggi in una nuova veste super sofisticata, che li vede abbinati a camicie e giacche per un perfetto look da ufficio. E se proprio si vuole esagerare, si può scegliere la variante dei jeans a zampa con pelliccia sul fondo, magari da abbinare ad un pellicciotto dello stesso colore.

Jeans donna 2018-19: i modelli più rock

Per le donne dall’animo rock, tornano – anche nella stagione 2018-19 – i jeans strappati. Anche se, definirli solo così, è riduttivo. Il nuovo denim non è solo strappato: è anche macchiato, consumato. E, sì, si rivede persino l’effetto candeggina. Oppure, agli strappi si abbinano ora micro-borchie (per un perfetto stile anni Ottanta), schizzi di vernice colorata, maxi fiori pieni di lustrini. Per chi non intende passare inosservata, e vuole mettere in mostra la sua duplice anima, grintosa e romantica.

Un’altra conferma è quella dei jeans cropped: lunghi sino a metà polpaccio (ma dal fondo largo) pare che, abbinati a una scarpa col tacco, aiutino a slanciare la figura. E che siano perfetti anche per le più curvy. Oppure, i jeans culotte.

Sulle passerelle ormai da tempo, a ogni stagione si rinnovano. Quest’anno sono scuri, lisci, senza fronzoli. Come abbinarli? Con una camicia liscia e maschile, magari che si intravveda sotto un pullover dal taglio asciutto. Oppure, con una giacca dal collo alla coreana, sciancrata lungo i fianchi.

Perché, anche per il 2018-19, le sovrapposizioni andranno forte. E la paura d’osare va scordata.

Potrebbero interessarti anche