1. Home
  2. Shopping
  3. Abbigliamento

Cappotti da donna: ecco i trend in voga per il 2018

Il cappotto protegge dal freddo, ma è anche il capo che conferisce un tocco in più al nostro look. Ecco tutti i modelli must have dell'autunno-inverno 2018/2019

Abbigliamento

Quali sono le nuove tendenze dei cappotti  donna per il 2018? Prima di parlare di cosa hanno decretato le passerelle delle Fashion Week di Milano, Londra, New York e Parigi, bisogna fare un punto sull’importanza di questo capo d’abbigliamento. Il cappotto è fondamentale per affrontare l’autunno e l’inverno per due motivi molto semplici: serve a riparare dal freddo, e contribuisce a conferire dettagli decisi al proprio look, così come le pellicce ecologiche.

Ci sono moltissime varietà di cappotti da donna. Ogni modello si addice a una personalità e a un tipo di outfit diverso, anche da ufficio o eleganti cappotti rossi, per ogni occasione. La scelta di questo capo diventa molto importante, perché è uno degli indumenti che useremo di più nell’autunno inverno 2019-19. Deve quindi adattarsi al nostro stile e andare bene per quasi tutti i nostri outfit.

Cappotto lungo e maxi revers

Adesso che abbiamo fatto questa dovuta premessa, quali sono i cappotti da donna imperdibili per questo 2018? Dalle passerelle è emerso che l’autunno inverno 2018 vede un ritorno dei cappotti lunghi e doppiopetto, per un mix perfetto tra eleganza, glam e stile super classico. Ovviamente può essere indossato anche dalle ragazze che amano i look casual e poco impegnativi: basta scegliere il modello più basic e semplice e non si avrà un look esagerato e fuori le righe (a meno che non si voglia!).

Tra i giubbotti da donna invernali must have ci sono quelli lunghi doppiopetto e con maxi revers e i montgomery. Si tratta un grande capo classico del retrò riportato in auge sulle passerelle da Rochas, Laura Biagiotti, Anteprima, Valentino, Max Mara e Dolce & Gabbana. Per le amanti del basic e degli outfit semplici ma eleganti, ci sono le versioni monocolore bianche, blu, nere o cammello. Così da poterlo indossare tutti i giorni con i look più diversi.

Il ritorno dell’animalier

Tra i trend del 2018 c’è anche il ritorno dell’animalier (ripescato direttamente dagli anni ’80). Non stupisce, quindi, che stilisti innovatori come Max Mara abbiano deciso di realizzare un paltò interamente leopardato: come quello indossato da Gigi Hadid sulla passerella. Vestita interamente in animalier, mostra come un cappotto del genere possa essere indossato. Ma ci vuole un certo piglio, altrimenti si rischia di cadere nel kitsch.

Tartan a catinelle

C’è stata un’esplosione di tartan, come le favolose gonne a quadretti che sfilano sulle passerelle di quest’anno: a partire da Versace, tanti stilisti stanno adesso investendo sulle fantasie a quadri, sia in bianco e nero sia multicolor. Etika Cavallini, Balenciaga, Zimmerman, sono solo alcune delle maison che hanno deciso di dare un imprinting speciale ai cappotti da donna. Se amate lo stile classico e retrò ma sentite di avere un’anima anche un po’ punk, è questo lo stile che fa per voi.

Cappotti floreali

Un’altra tendenza vista per i cappotti da donna del 2018, sono le stampe a fiori. Ideali per le donne romantiche che adorano essere femminili e primaverili anche d’inverno, sono lunghi fino ai piedi, oversize e con dei maxi cappucci che vi faranno sentire come una principessa a spasso nei boschi. Un modello di riferimento? Quello di Valentino senza alcun dubbio.

Potrebbero interessarti anche