1. Home
  2. Shopping
  3. Abbigliamento

Cappello di paglia: il must have dell'estate

Per l’estate non può mancare nel vostro guardaroba il cappello di paglia. Ma come scegliere quello più adatto al proprio viso? Per voi alcuni semplici consigli che vi guideranno nell'acquisto

Abbigliamento

Con l’arrivo dell’estate e del caldo il cappello diventa un accessorio fondamentale. Oltre alla sua funzione pratica, però, il cappello di paglia aggiunge un tocco di eleganza all’outfit estivo, così come il basco per l’outfit nelle stagioni più fredde.

Scopriamo come scegliere quello più adatto ad ogni occasione.

I tanti modelli di cappello di paglia

Se proprio non potete rinunciare al cappello di paglia nella stagione più calda dell’anno, sappiate che ve ne sono di differenti modelli, eccoli tutti.

Il cappello da diva

È il più gettonato per andare in spiaggia, questo cappello di paglia ha una tesa larga a nascondere il viso e proteggerlo dal sole, oltre a dare un’aura di mistero a chi lo indossa. Può essere ornato da nastri o fiori e andrebbe abbinato al costume da bagno o, nel dubbio, scelto di un colore neutro adatto ad ogni mise. Se siete donne da mare, puntate sul classico cappello in paglia colore naturale, mentre se siete delle habitué della piscina, un tocco di classe è il cappello a tesa larga nero o bianco.

La visiera di paglia

Questo cappello è decisamente per chi ama il divertimento. Niente di classico per un copricapo che ripara dal sole e che si adatta alla perfezione sia alla spiaggia che ad una passeggiata nel centro di qualche città turistica.

Il famoso Borsalino

Ne esistono di ogni tipo, dal classico colore beige a quello multicolor, da quello a righe a quello a fiori, ormai questo è considerato il cappello di paglia per eccellenza. Sta bene a tutti, è comodo e da un tocco in più sia all’uomo che alla donna che lo indossa. È un must have dell’estate.

Il panama

Il cappello panama è un classico intramontabile, indossato dai divi del passato, ancora oggi mantiene il suo fascino immutato. Anche in questo caso ve ne sono per tutti i gusti, anche se il più elegante resta quello bianco con fascia scura. Indossatelo con le espadrillas: il vostro sarà un outfit elegante e informale.

La simpatica bombetta

Perfetta per le più giovani, si adatta anche alle donne mature che voglio dare un tocco spiritoso al proprio abbigliamento. La bombetta di paglia protegge la testa dal sole ma non ripara al meglio il viso, resta comunque un simpatico copricapo perfetto da usare in spiaggia.

Il cappello da cow boy

Di certo non può dirsi un cappello elegante, ma non per questo non può fare la sua figura. Meglio se abbinato a una tenuta country, di certo più adatto a una scampagnata in un agriturismo con maneggio che a una giornata in riva al mare.

Come scegliere il perfetto cappello di paglia?

Per poter scegliere il cappello giusto è importante valutare la forma del proprio viso. Se si ha un viso rettangolare e spigoloso, il cappello di paglia ideale è quello con la tesa larga o a bombetta perché addolcirà i lineamenti rendendo il viso più delicato ed armonioso. Se, invece, il volto ha una forma simile a quella di un cuore meglio scegliere il classico cappello panama o il borsalino. Infine chi ha un viso ovale può scegliere davvero il cappello che preferisce, questa fisionomia si addice a qualsiasi tipo di copricapo.

Potrebbero interessarti anche