1. Home
  2. Shopping
  3. Abiti da cerimonia

Cappelli da cerimonia: i must have per un matrimonio estivo

Cerimonia in vista? Prova a osare con un cappello: classico, stravagante o a tesa larga, è da indossare solo se anche la mamma della sposa lo porta

Abiti da cerimonia

I cappelli da cerimonia fanno parte di quel gruppo di accessori che forse non tutte decidono di indossare, perché difficili da abbinare. Bisogna infatti tenere conto dell’evento al quale si sta partecipando, insieme alla location e al meteo che ci sarà in quella giornata. Per questo motivo, non è facile scegliere tra gli innumerevoli cappelli, quello giusto da donna. Inoltre, l’importante è non cadere nel ridicolo, rimanendo fedeli al proprio stile e al tipo di outfit che ci faccia sentire il più possibile a nostro agio.

Quando e dove indossare i cappelli da cerimonia?

Moda che spopola grazie ai membri della casa reale britannica, secondo il galateo non è necessariamente obbligatorio a un matrimonio, indossare il cappello. Ma se abbinato al giusto tubino elegante, non passerà di certo inosservato: l’importante è che il colore sia lo stesso. Attenzione però a piccoli accorgimenti: quando si parla di matrimonio, il cappello è ammesso soltanto se anche la mamma della sposa lo indossa. In caso contrario infatti, sarebbe buona educazione rinunciarvi.

Sembrerà poi scontato, ma bisogna ricordare che è preferibile indossare questo accessorio solo durante le cerimonie diurne. Dovrà essere tenuto per tutta la giornata, anche durante il buffet in piedi, fatta eccezione per il pranzo, durante il quale andrà educatamente riposto per evitare di intralciare coloro che vi stanno intorno. Dopo il tramonto, se ancora indosso, sembrerà solamente un accessorio inopportuno. Importante quindi risulta l’acconciatura che abbinerete: infatti, questa dovrà sposarsi bene con il vostro cappello, ma allo stesso tempo dovrà essere ricercata abbastanza per rimanere all’altezza quando ve lo toglierete; ottime le acconciature semiraccolte chic e casual.

Cappelli da cerimonia: tutte le forme

Come abbiamo detto, esistono diversi tipi di cappelli che si possono abbinare anche rispetto a forma e grandezza: non abbiamo infatti tutti la stessa circonferenza della testa o gli stessi gusti. Scopriamo quali scegliere:

  • La tesa larga: quando parliamo di cappelli a tesa larga, intendiamo quelli che hanno come funzione primaria, quella di proteggerci dal sole. Si fanno sicuramente notare molto di più e per questo è necessario sceglierli sempre a tinta unita, preferendo i materiali più raffinati quali l’organza, la seta o il raso.
  • La veletta: il cappello a veletta risulta essere l’ideale se amate lo stile anni ’20 e quindi un po’ retrò. Esistono quelli piccoli che sono l’ideale se posizionati su un lato della testa e che non necessitano obbligatoriamente lo stesso colore del vestito indossato, e quelli un po’ più grandi che essendo molto più visibili e di impatto, dovranno avere lo stesso colore del capo che si indossa.

  • In inverno: sicuramente non è la stagione migliore per le cerimonie, anche se esistono abiti da cerimonia invernali, ma se vi trovate a partecipare a un matrimonio in inverno, allora il cappello sarà un valido alleato. Sicuramente i materiali da preferire saranno il cashmere, la pelliccia e la lana che ci proteggeranno contro il freddo. Super consigliati quelli a cloche, ovvero più aderenti che terranno la testa al caldo, contrastando le basse temperature.
  • In estate: il periodo prediletto e scelto maggiormente dagli sposi è l’estate. Ecco allora che i cappelli estivi non sembrano più degli accessori inutili; grazie a materiali leggeri, vi proteggeranno dal sole, tenendovi al fresco. Preferite dei colori tenui dai toni pastello come il cipria o il pesca e sicuramente non sarete fuori luogo.
  • Stravaganti: naturalmente poi, per coloro che non trovano nel classico cappello da cerimonia, quello più adatto, entra in gioco il cappello stravagante. Inserti colorati, nuances accese e forme appariscenti; per un matrimonio informale o civile saranno la scelta giusta per un outfit eccentrico e memorabile.

Potrebbero interessarti anche