1. Home
  2. Food
  3. Mangiare bene

Cucina iraniana a Milano, dove trovarla?

In questo articolo di PG Magazine troverete alcuni ristoranti a Milano in cui gustare piatti tipici persiani senza allontanarvi troppo da casa. Eccoli qui

Mangiare bene

Se anche voi siete amanti dell’avventura e non vedete l’ora di andare alla scoperta di nuovi sapori con cui deliziare il vostro palato, perché non provare a cucina persiana?
Nelle prossime righe troverete alcuni ristoranti a Milano in cui gustare piatti tipici persiani senza allontanarvi troppo da casa!

Zafferan

Ristorante Zafferan

Via Tito Livio, 22

Come suggerito dal nome del locale, la spezia ricavata dal fiore dello zafferano (anche conosciuta col nome di oro rosso) è particolarmente apprezzata nella cucina persiana. Viene infatti usata in abbondanza per insaporire il riso basmati, privilegiato accompagnamento per gli stufati di carne.
E sono proprio gli stufati (Celò Khoresh) – realizzati con una base di vitello accompagnato da una varia combinazione di verdure – ad essere stati eletti il fiore all’occhiello di Zafferan.

Mashti

Ristorante Mashti

Piazza Carlo Caneva, 3

Il locale si presenta di modeste dimensioni. La porzione di sala riservata al ristorante è piccolina ma accogliente. Questo perché Mashti è principalmente conosciuto per essere un Take Away, ma la sua fama e la bontà dei piatti preparati han fatto sì che si decidesse di provvedere anche alla sistemazione di alcuni coperti per permettere ai clienti di consumare il pasto caldo appena preparato.

Cucina Persiana

Come in molti paesi medio-orientali, anche in Iran la tradizione legata alla preparazione e al consumo dei pasti viene trattato come un vero e proprio rituale, rituale al cui centro è sempre messo l’ospite. L’ospitalità e la cura per i propri commensali sono infatti da sempre un caposaldo della tradizione culinaria persiana, tanto che – al momento della preparazione delle dosi – si realizza sempre del cibo in più per eventuali ospiti che potrebbero aggiungersi successivamente alla tavola.

Se siete curiosi di provare alcuni piatti della cucina tradizionale iraniana, ecco alcune tra le preparazioni della tradizione:

  • Fasenjan: si tratta di un piatto a base di pollo o anatra stufati, accompagnati da chicchi di melograno, noci, cipolla e cannella.
  • Bademyan: si tratta infatti di carne d’agnello accompagnata da riso basmati cotto al vapore, pomodori, curcuma, melanzane, olio d’oliva e uva acerba per conferire al tutto un sapore vagamente aspro. Questo può essere un piatto ideale per chi decide di seguire una dieta vegetariana, infatti si può tranquillamente richiedere la sua versione priva di carne.
  • Zereshk Polo: è riso basmati cucinato con burro e con l’aggiunta di bacche di crespino, bucce d’arancia, rabarbaro e tamarindo.

Se questi locali e i loro piatti tipici hanno suscitato in voi la voglia di scoprire i sapori della cucina iraniana, non esitate a prenotare in tavolo per mangiare persiano a Milano!

Potrebbero interessarti anche