1. Home
  2. Food
  3. Mangiare bene

Birra e pizza: quale migliore connubio?

Quali migliori abbinamenti di pizza e birra? Che sia Margherita, Marinara, ai frutti di mare o con le verdure, ogni pizza richiede la birra perfetta per dissetarsi

Mangiare bene

Pizza e birra sono un binomio perfetto che immediatamente fa pensare alle serate tra amici e ai bei momenti trascorsi in compagnia, ma attenzione, ogni pizza va accompagnata con la giusta birra.
Esistono infinite tipologie di pizze e ne vengono proposte in continuazione di nuove, anche dai gusti più strani e insoliti. Ecco perché il corretto abbinamento pizza e birra non è così facile.

Pizza e birra: consigli generali

In generale, possiamo affermare che con la pizza sono da preferire birre dolci e dissetanti che contrastano la pesantezza dei carboidrati e non coprono il sapore del piatto. Meglio quindi birre bionde o rosse; tra le combinazioni più classiche e gettonate birra Weiss e pizza o birra Blanche e pizza.

Altra regola da tenere presente è che più è elaborato il tipo di pizza, più la birra dovrà essere strutturata, mentre con pizze più delicate senza mozzarella è meglio scegliere birre leggere.

Pizza e birra: 7 accostamenti perfetti

Ecco 7 accostamenti tra pizza e birra, su cui puntare per esaltare gli ingredienti, senza appesantire il pasto.

Margherita

La classica Pizza Margherita, dal sapore delicato, caratterizzata dalla grassezza e dolcezza della mozzarella e dalla discreta acidità del pomodoro, si abbina perfettamente con una birra poco amara, dal tenore alcolico medio, che non va coprire gli aromi eleganti e raffinati del piatto. Una Lager, birra a bassa fermentazione che, con gli aromi dei luppoli nobili, esalta il tono profumato del basilico e dell’olio d’oliva.

Pizza marinara

Una pizza caratterizzata dall’acidità del pomodoro che regna sovrano. Per questa, così come per tutte le pizze rosse, senza formaggio, la birra perfetta è ad alta fermentazione come una American Amber Ale.

Pizza 4 formaggi

Con una pizza dal gusto deciso, dove l’ingrediente principale sono i formaggi serve una birra in grado di sgrassare i sapori, una birra robusta ad alta gradazione alcolica e doppio malto. Le Strong Ale sono l’abbinamento perfetto.

Pizza ai frutti di mare

Nelle pizze con pesce l’accostamento adeguato è quello con una birra profumata e dal grado alcolico medio, come una Blanche d’ispirazione belga.

Pizze gourmet

Per pizze gourmet con guarnizione di prosciutto, salame o anche speck, ci vuole una birra intensa in grado di sostenere il sapore deciso dell’affettato. Molto indicate sono le birre irlandesi.

Pizze con funghi o verdure

Per accompagnare la punta acida delle verdure serve una birra con una buona struttura, ad alta fermentazione, come una birra Ale, che con il suo aroma fruttato e il leggero profumo di luppolo, si abbini bene alle verdure di stagione.

Potrebbero interessarti anche