1. Home
  2. Bellezza
  3. Erboristeria

Ritenzione idrica? Combattila con questi 9 drenanti naturali

Avvertite un malessere diffuso e un gonfiore costante? Ecco 9 drenanti naturali che vi aiuteranno a depurare l'organismo ed espellere le tossine

Erboristeria

Vi sentite la pancia gonfia? Non riuscite a eliminare i liquidi in eccesso? Per provare a risolvere questo problema causa di brutti inestetismi e malessere, oggi vi proporremo 9 rimedi naturali che vi verranno incontro. Come prima cosa vorremmo però ricordarvi che questi validi aiuti sono efficaci se accompagnati a una dieta consapevole e dell’esercizio fisico.

TARASSACO

Nome scientifico: Tarxacum officinale, è una pianta della famiglia delle Asteraceae, particolarmente indicata per la sua natura diuretica. La sua azione è molto rapida dovuta al contenuto di flavonoidi, sali di potassio e lattoni sesquiterpenici.

Il tarassaco viene utilizzato per moltissimi integratori ma può essere anche assunto da solo per depurare il fegato. Non è consigliato assumerlo quando si utilizzano farmaci diuretici e ipoglicemizzanti.

BETULLA

La ricchezza di elementi presenti in questa pianta la rende una pianta fitoterapica ottimale, indicata per le sue proprietà diuretiche e depurative. Tra gli elementi che ne fanno parte troviamo: flavonoidi, tannini, glicosidi salicilici, saponine, ossidi sesquiterpenici, acido betulinico, vitamina C, resine e oli essenziali.

ORTICA

Ottima da assumere in tisane depurative e drenanti, ha proprietà depurative grazie all’eliminazione degli acidi e delle scorie dall’organismo. Agisce sulla perdita di peso corporeo e aiuta la vostra pelle ad avere un aspetto più liscio e più compatto. Potete decidere di acquistarla o di cimentarvi voi stessi nella preparazione.

TÈ VERDE

Ricco di polifenoli, il tè verde ha un forte potere antiossidante che evita cioè che le nostre cellule invecchino. Inoltre, contribuisce a farci sgonfiare e a ridurre la fame. Grazie alla metilxantine, aiuta il dimagrimento, perché agisce sul metabolismo riducendolo e tenendo a bada il colesterolo.

ANANAS

Frutto molto apprezzato perché combina le sue proprietà depurative con un gusto fresco e piacevole. Contiene la bromelina, un principio attivo spesso usato per le terapia antinfiammatorie. Si ricava principalmente dal gambo e viene utilizzata per gli integratori alimentari. Questo enzima aiuta a trasformare le proteine in amminoacidi, facilitando la digestione.

ALGA SPIRULINA

Arrivata dal Giappone, l’alga spirulina ha consolidato nel tempo il suo uso. Viene particolarmente indicata per quelle persone che devono perdere peso ma non riescono a pianificare i pasti. Contiene circa 30 minerali e 18 amminoacidi che aiuteranno il vostro corpo a eliminare liquidi e tossine in eccesso, velocizzando il vostro metabolismo.

CENTELLA ASIATICA

Indicata nel trattamento di gambe gonfie e pesanti, dolori alle vene, capillari fragili e contro la cellulite. Stimola i fibroblasti, cioè il collagene all’interno dei tessuti dei vasi sanguigni. Potete assumerlo sotto forma di integratore alimentare almeno un paio di volte al giorno. Viene sconsigliato in gravidanza e durante l’allattamento.

FINOCCHIO

Cibo ipocalorico dalle incredibili proprietà sgonfianti e depurative. Può essere utilizzato all’interno di una dieta depurativa, per ripulire l’organismo dalle tossine, assunto come tisana o come integratore alimentare.

ALOE VERA

Pianta dalle proprietà quasi infinite viene utilizzata in moltissime diete come integratore alimentare. La sua azione depurativa e sgonfiante, agisce anche come brucia grassi, aiutando a espellere le tossine presenti nel corpo.

Potrebbero interessarti anche