1. Home
  2. Bellezza
  3. Cosmetici e profumi

Quali sono i profumi che fanno bene all'umore?

Quali profumi aiutano a ritrovare il buon umore? Lavanda, rosa, pino: scopri le fragranze che stimolano le funzioni cognitive e il benessere generale del corpo

Cosmetici e profumi

Il profumo è sempre stato un evocatore di ricordi oltre che un accessorio intramontabile di fascino e charme. Esistono dei profumi che vengono scelti proprio per i loro benefici sull’umore: vediamo quali sono e come agiscono.

Profumo e sensazioni positive

A volte sottovalutiamo l’importanza che hanno gli odori sul nostro benessere, ma tutti associamo un aroma a un ricordo del passato o a un momento in cui siamo stati bene. Questo perché l’olfatto è direttamente collegato al centro emozionale del nostro cervello e ci provoca sensazioni molto forti anche con una semplice “annusata”.

Ma, oltre a evocare i ricordi, i profumi possono anche avere degli effetti positivi sulla nostra mente e sul benessere generale. Alcuni aromi aiutano anche a risolvere piccoli disturbi come un leggero mal di testa o, ad esempio, quella sensazione d’ansia che assale quando non ci sentiamo all’altezza di un compito.

L’aromaterapia ha dimostrato che un profumo può suscitare una particolare reazione emotiva, arrivando addirittura a stimolare sentimenti di altruismo e generosità nei confronti degli altri. L’odore del pane di segale appena sfornato o del bucato fresco risvegliano sensazioni primordiali, poiché le associamo alla casa, alla famiglia e all’infanzia.

I profumi che migliorano l’umore

Così come usiamo le spezie e le erbe per thè e tisane rilassanti o decotti, anche le essenze contenute nei profumi possono contribuire ad apportare numerosi benefici alla mente e all’organismo. L’odore del buon caffè espresso al mattino sembra darci quella carica in più per affrontare la giornata, ancora prima di aver assunto la bevanda.

Per ottenere gli effetti positivi degli odori è necessario cercare profumi che contengano alcune particolari essenze: le cosiddette “Fragrances with Benefits“. I profumi a base di vaniglia, ad esempio, stimolano la generosità e l’altruismo, mentre quelli con essenza di rosa danno un effetto rilassante, ma allo stesso tempo favoriscono la concentrazione.

Altro profumo antistress è quello della lavanda, molto efficace anche se si soffre d’insonnia e si ha bisogno di rimedi naturali per dormire bene. Anche per questo motivo è la fragranza più utilizzata nei cassetti dove riporre la biancheria.

La cannella, invece, oltre che essere una spezia molto usata per aromatizzare torte, dolci e biscotti, è uno degli ingredienti presenti in molti profumi da uomo, ma anche in profumi da donna. Alcuni ricercatori hanno addirittura scoperto che la cannella aiuta a migliorare notevolmente tutte le funzioni cognitive.

Molto presente nei prodotti per uomo, il pino ha un effetto benefico sullo stress e anche sulla depressione. Vera piaga della società contemporanea, la depressione è una malattia molto seria, ma pare che annusare alcune particolari fragranze serva ad alleviare quella sensazione di malessere causata dal male di vivere.

Potrebbero interessarti anche