1. Home
  2. Bellezza
  3. Centri benessere

Massaggio rilassante? Scopri quello con le canne di bamboo

Il bamboo massage viene praticato con olio estratto di bamboo e canne di bamboo scaldate. Serve a decontratturare, rassodare ed energizzare per ritrovare il benessere totale del corpo. Ecco quali sono tutti i benefici di questo trattamento

Centri benessere

Il massaggio al bamboo è una pratica che ha origini orientali in Cina e in Giappone. La pianta di bamboo veniva considerata come fonte di salute e giovinezza e un vero e proprio antistress.

Il bamboo è una pianta il cui legno ha ottime proprietà benefiche che donano elasticità ai tessuti. Le componenti principali sono il potassio e il silicio e hanno effetto tonificante e drenante. Dalla macerazione delle foglie di bamboo si ottiene un olio molto nutriente per la pelle rendendola tonica ed elastica. Oggi viene utilizzato molto spesso nei centri estetici sia per effettuare i massaggi, sia come trattamento di bellezza quotidiano.

Bamboo massage: gli effetti benefici

Il movimento massaggiante delle canne di bamboo stimola i tessuti in profondità e aiuta a migliorare i problemi di circolazione eliminando le tossine in eccesso. La pressione delle canne in profondità sulle gambe mette in circolo una maggiore quantità di ossigeno. Per questo motivo questo tipo di massaggio viene scelto dalle donne principalmente per combattere la cellulite e gli inestetismi della pelle.

E non solo: il bamboo massage è molto utile per chi pratica sport, sia uomo che donna, per decontratturare i muscoli a seguito di un allenamento intenso proprio come un massaggio sportivo.

Massaggio bamboo viso, massaggio bamboo schiena e massaggio schiena rilassante. Vediamo come funziona.

Stili di bamboo massage

Il massaggio può essere eseguito in due modalità: mantenendo i vestiti oppure senza. Nel secondo caso tutto il corpo viene cosparso di olio di bamboo per semplificare il movimento delle canne. L’olio di bamboo ha soprattutto effetto rassodante ed energizzante. In entrambi i casi il massaggio viene effettuato in posizione supina.

La dimensione delle canne e la pressione esercitata variano a seconda del punto del corpo in cui viene effettuato il massaggio e in base alla fisicità della persona.

Come si svolge il bamboo massage?

Le canne di bamboo vengono purificate e levigate, inoltre vengono anche scaldate. Prima di iniziare viene eseguito un vero e proprio rito. Due canne vengono battute fra di loro e vengono fatte scivolare lungo tutto il corpo a distanza di alcuni centimetri. Grazie alla vibrazione e allo spostamento dell’aria viene emesso un particolare suono che riattiva le energie, quasi come fosse un richiamo ipnotico per dare il via alla seduta.

Il massaggio consiste nel far rullare le canne sul corpo in maniera energica con movimenti continui con piccole pause e seguendo un ritmo ben preciso. Si alternano pressioni profonde a pressioni più delicate con un vero e proprio gioco di polso, tipico della più nota digitopressione.

La durata totale è di 1 ora e per completare il messaggio si mantiene la posizione iniziale rimanendo per circa 10 minuti in silenzio in completo relax. Con un ciclo di 10 sedute di bamboo massage si raggiungono degli ottimi risultati.

Controindicazioni

Non ci sono controindicazioni per questo tipo di massaggio. Viene sconsigliato solo in caso di gravidanza e in presenza di numerose vene varicose.

Potrebbero interessarti anche