1. Home
  2. Bellezza
  3. Estetica

Maschera LED per il viso, quali sono in benefici?

Maschere e trattamenti viso al LED: come funzionano, quali sono i benefici e a quali tipi di pelle sono adatti. Scoprilo nel nostro articolo di PG Magazine

Estetica

Da quando le più importanti star del red carpet hanno postato le loro foto e video su Instagram durante una sessione di trattamento LED, la curiosità riguardo questa nuova tecnologia è aumentata in maniera esponenziale.

Si tratta di uno dei pochi trattamenti viso che promette di regalare il famoso effetto “glow”, ossia di impartire luminosità e freschezza ad un viso stanco e spento e, nelle grandi metropoli come Londra, esistono saloni che offrono ormai da tempo questa innovativa terapia.

Le maschere LED per il viso sarebbero in grado di migliorare la produzione di collagene, prevenire l’acne ed i punti neri ed oggi sono disponibili anche in versione domestica, da utilizzare dunque a casa durante la propria routine di bellezza.

La maschera LED, dunque, costituisce un trattamento per il viso molto valido per la cura dei problemi cutanei più comuni e con risultati ben visibili sin dalla prima seduta: questa tecnologia, infatti, si basa sul sistema di diodi ad alta densità, la cui azione ha un effetto immediato e a lungo termine.

Come funziona la maschera LED e quali sono i suoi benefici

La maschera LED, come suggerisce il nome stesso, emette una luce speciale a seconda del trattamento viso che viene scelto: essa viene assorbita dalla pelle e convertita in energia per le cellule. Da qui, si determina una reazione enzimatica che porta le cellule ad aumentare la propria attività.

Chiaramente, in base al trattamento viso che si vuole fare, esistono diversi tipi di luce, ognuno dei quali garantisce un determiato risultato sulla pelle. Il trattamento utilizza luce dello spettro visibile ed invisibile per penetrare al meglio tutti gli strati della pelle. La luce blu, per esempio, elimina tutte le cause dell’acne, purifca la pelle e regola le ghiandole sebacee.
Quella rossa, invece, stimola la riproduzione cellulare ed aiuta a lenire rossori ed infiammazioni; è dunque ideale in caso di pelle poco tonica e secca.

Generalmente, ogni trattamento inizia con un’intensa detersione del viso, seguita da uno scrub e, successivamente, si procede con un massaggio linfante e con l’applicazione di prodotti esfolianti volti a rigenerare la pelle.

Per ottenere buoni risultati, il trattamento va ripetuto dieci volte a distanza di una settimana ed è possibile, acquistando la maschera, mantenere la routine anche a casa propria in tutta comodità.

Utilizzando tutti i giorni, per venti minuti al giorno la maschera LED, la pelle potrà sicuramente giovare di moltissimi benefici, quali luminosità, un maggiore produzione di fibre e collagene, ottimizzazione del circolo sanguigno, miglioramento del’elasticità cutanea e riduzione delle imperfezioni.
Possiamo dunque affermare che si tratti di un prodotto dalle molteplici funzionalità e adatto a qualsisi tipo di pelle: regalare questo trattamento alla vostra pelle potrà aiutarla a ritrovare maggiore tonicità e compattezza. Chiaramente, per ottenere risultati ottimali nel tempo, è consigliabile affiancare dei buoni prodotti skin-care ed essere costanti nel tempo.

Potrebbero interessarti anche