1. Home
  2. Bellezza
  3. Centri benessere

Haloterapia: i benefici della grotta di sale

Hai mai sentito parlare di Haloterapia? Apporta benefici alle vie respiratorie, alla pelle e al rilassamento generale della persona. Ecco come funziona la terapia delle grotte di sale

Centri benessere

Il sale è un elemento prezioso per migliorare il nostro benessere quotidiano, soprattutto se nella dieta lo usiamo con equilibrio e parsimonia e preferiamo il sale marino integrale. A dimostrazione di questo esiste una terapia davvero particolare, dalle proprietà detossinanti e purificanti, che si svolge all’interno delle grotte di sale.

In questo articolo, troverete tutte le informazioni su questa nuova terapia, e su quali siano benefici e controindicazioni.

Che cos’è la grotta di sale?

La grotta di sale è una specie di grossa caverna le cui pareti, soffitto e pavimento inclusi, sono composte di sale dell’Himalaya bianco e rosa. Questo genere di spazio ospita solitamente sedie e lettini e viene impiegato dai centri termali e dagli hotel con terme per eseguire sedute di haloterapia (dal greco “halo”, ovvero sale). Anche nota come “stanza del sale”, questa particolare terapia salina vanta moltissimi benefici per il corpo e per la mente.

Tutti possono godere dei benefici delle grotte di sale, anche i bambini e gli anziani. Molte mamme decidono, in accordo con il pediatra, di portare i loro bambini di pochi mesi di vita nelle grotte di sale, al fine di ridurre i piccoli problemi respiratori e di godere di un ambiente salubre, detossinante e purificato. L’allestimento delle grotte di sale, con luci delicate, poltroncine e divani, aiuta bambini e adulti a sentirsi subito a loro agio, favorendo un rilassamento naturale al 100%. Anche i neonati possono entrare nelle grotte di sale e trarre i loro benefici.

Gli esperti consigliano di effettuare almeno 10 sedute di haloterapia, due volte a settimana, almeno 2 volte l’anno.

I benefici della grotta del sale

Nonostante la presentazione in apparenza modernissima, la terapia del sale esiste già da molti secoli. Sparse per tutta l’Europa esistono varie grotte saline formatesi naturalmente, e sfruttate già nell’antichità per le loro miracolose proprietà. Tra i benefici della grotta di sale, possiamo certamente menzionare:

  • Benefici per le allergie: le grotte di sale sono particolarmente indicate per ridurre e lenire gli stati allergici anche acuti. Basta infatti poco più di mezzora all’interno di una stanza del sale perché esso possa penetrare in profondità nei polmoni e nei bronchi, assorbendo gli agenti inquinanti e gli allergeni presenti lungo le vie respiratorie. La grotta di sale dona dunque sollievo temporaneo alle allergie e a chi soffre di problemi respiratori in genere, come il setto nasale deviato.
  • Benefici per la pelle: l’haloterapia migliora il benessere naturale della pelle. L’azione purificante del sale dona sollievo alle infiammazioni e migliora la circolazione, aiutando a combattere infiammazioni, gonfiori, acne, psoriasi. Le grotte di sale aiutano anche contro la dermatite topica.
  • Benefici antistress: dedicarsi 30-40 minuti in una stanza del sale offre benefici non solo per il corpo, ma anche per la mente. Gli ioni del sale creano un’atmosfera in grado di indurre un rapido rilassamento. Ecco perché le grotte saline ospitano spesso dei corsi di meditazione!
  • Le grotte di sale rappresentano una metodologia priva di medicinali per stimolare la guarigione naturale dell’organismo. Si tratta di una terapia molto sicura, a patto che si rispettino alcune regole importanti.

Le controindicazioni della grotta di sale

Prima di scegliere l’haloterapia per un ciclo detossinante, è importante valutare attentamente le controindicazioni del sale. Non tutti, infatti, possono godere di benefici delle grotte saline.

Tra le principali cause di controindicazioni di questi ambienti, elenchiamo:

  • Intolleranze all’aerosol;
  • Tubercolosi;
  • Neoplasie;
  • Ferite aperte;
  • Gravidanza;
  • Malattie in fase acuta: raffreddore;
  • Ipertiroidismo:

Prima di prenotare le sedute nelle stanze del sale, è bene consultare il proprio medico per scongiurare ogni tipo di inconveniente o complicanza. In caso la grotta di sale diventi qualcosa di cui non poter più fare a meno, è possibile acquistare in commercio e tenere in casa le lampade di Sale dell’Himalaya che, seppur in condizioni molto minori, infondono gli stessi benefici negli ambienti casalinghi.

Potrebbero interessarti anche