1. Home
  2. Animali
  3. Allevamento

Perché i gatti fanno la pasta con le zampine?

Cosa significa quando il gatto fa la pasta e da cosa dipende questa azione? In questo articolo troverete una spiegazione sui motivi di questo comportamento

Allevamento

Molto spesso capita di vedere il nostro gatto che muove alternativamente le zampe anteriori su una superficie. Lo si può vedere su un cuscino, su una coperta oppure lo può fare direttamente su di noi mentre lo stiamo tenendo in braccio.

In questi casi si dice che il gatto sta facendo la pasta proprio perché sembra che stia impastando.

Da dove nasce l’atteggiamento di impastare del gatto?

È un istinto ancestrale che spinge il gatto a comportarsi in questo modo. Lo mette in atto per la prima volta subito al momento della nascita quando si aiuta con le zampine anteriori a scostare il pelo della mamma per cercare le mammelle e a favorire la produzione e la fuoriuscita del latte per nutrirsi.

Ciò permette al gattino di creare un forte legame con la madre e assocerà quindi il “fare la pasta” a qualcosa di positivo e gratificante. Con questo gesto inizia anche a prendere confidenza con le unghie.

Quali sono i motivi per i quali il gatto fa la pasta con le zampe?

Abbiamo visto che tale atteggiamento ha una natura istintiva, quindi accompagna il gatto durante tutta la sua vita, indipendentemente dalla razza alla quale appartiene. Il gatto adulto, oltre ad emettere le fusa, può quindi fare la pasta in diverse circostanze.

Segno di benessere mentale

Il gatto nella vita adulta fa la pasta quando si sente tranquillo e sereno nell’ambiente in cui si trova. Quando la situazione lo gratifica apertamente, manifesta questo comportamento per esprimere tutta la sua soddisfazione e felicità. Ecco spiegato il motivo per cui è decisamente più diffuso tra i gatti domestici rispetto a quelli selvatici.

Segno di legame emotivo

Richiamando il legame stretto e gratificante che avevano con la mamma, il gatto adulto fa la pasta per esprimere il forte legame che ha con qualcuno. Ciò può accadere con il suo proprietario o con un altro umano della famiglia in cui vive, oppure può accadere con un altro animale, un gatto o perché no un cane. Se il vostro gatto fa la pasta su di voi, vi sta mostrando tutto il suo affetto e il suo amore.

Per preparare un giaciglio

In natura gli animali preparano una tana che sia il più comodo possibile per sé stessi e per la propria prole. Usano quindi calpestare ripetutamente una superficie per livellarla il più possibile. Prima di un riposino il nostro gatto potrebbe fare la pasta per propiziarsi un sonno ristoratore. Questa motivazione non è esclusiva del gatto, infatti anche il nostre cane tende a girare su sé stesso più volte poco prima di sdraiarsi e dormire.

Per dare marcatura olfattiva

I gatti sudano solo dai polpastrelli e di conseguenza attraverso le zampe riescono a rilasciare una marcatura odorosa sulle superfici che stanno calpestando. Quindi fare la pasta per un gatto serve, tra le varie cose, anche per rivendicare la sua proprietà su qualcosa o su qualcuno. Contestualmente il gatto si struscia con il mento, con le vibrisse e con le guance per rimarcare questa impronta odorosa.

Potrebbero interessarti anche