Username o password non validi.
Nuovo utente? Registrati ora
oppure ACCEDI con
SCOPRI I SERVIZI
 
categoria

Croce Azzurra Torino

10/2, C. Marche - 10146 Torino (TO)
45.07523 7.61523

tel. 011 7727141 fax. 011 7732591

Categoria: Ambulanze private
Visita il sito web
www.croceazzurratorino.it
Calcola il percorso
www.tuttocitta.it
Condividi questa attività
sui social network

L'azienda si occupa di trasporti a mezzo ambulanze, coprendo tutta una serie di servizi presso le A.S.L. di Torino e presso tutti i maggiori ospedali, quali Gradenigo, Cottolengo, Molinette, Mauriziano, Villa Pia e tutti gli altri importanti centri ospedalieri, sia pubblici che privati. Effettuiamo, altresì, servizio di trasporto per visite medico legali e assistenza a manifestazioni sportive. Svolgiamo la nostra opera per diverse compagnie assicurative, trasportiamo pazienti da abitazione a ospedali e viceversa, da e per aeroporti, fornendo assistenza e accompagnamento per gli imbarchi su aerei di linea o su velivoli appositamente attrezzati. Il servizio si estende oltre i confini nazionali, con il trasporto di pazienti in tutti i paesi della Comunità Europea.

DETTAGLI

iconProdotti e servizi

ATTIVITÀ: ospedali; rianimazione; servizi ospedalieri; trasporto dializzati; trasporto disabili; trasporto infermi; trasporto per anziani.
SERVIZI: accompagnamento anziani; ambulanze per servizi di emergenza; casa di cura; clinica polispecialistica; dimissioni; ricoveri; servizi di ambulanza; visite fiscali.

iconInformazioni sull'attività

CATEGORIA: Ambulanze private.
ATTREZZATURE E IMPIANTI: autoambulanze.
APERTURA: reperibilità 24 ore.

Partita IVA: 05421460014.
Altre Informazioni: Aut. San.: n. 241 del 25/09/2002. Per ulteriori informazioni, consultare il sito Internet www.croceazzurratorino.it..
COD. R11051500
Sei il proprietario di questa attività?
Accedi a IOL4You per aggiornare e modificare le info, i contatti o le foto relative alla tua Attività.
Scopri quali amici stanno già usando PagineGialle
Registrati con facebook
oppure
REGISTRATI CON L'EMAIL