Analisi ambientali

107 in Italia


Il rispetto dell’ambiente è un tema moltosentito a livello mondiale, tanto che ecosostenibilità è ormai divenuta laparola chiave non solo nel mondo dell’industria, ma anche nella vita quotidianadi ciascuno.

L’Italia è sempre stata un Paese in primalinea per quanto riguarda l’attenzione all’ambiente, e nel corso dei decenni sisono susseguiti numerosi e diversi interventi legislativi, nazionali edeuropei, diretti specificamente a tutelare l’ambiente dalle diverse forme diinquinamento conseguenti allo sviluppo della produzione industriale, prevedendosanzioni severe e provvedimenti penalmente rilevanti per i trasgressori.

Contemporaneamente, si sono sviluppatilaboratori specializzati nelle analisi ambientali, ovvero in tutte quelleanalisi chimiche che, occupandosi di tutte le matrici di interesse ambientale(acque, terreni, rifiuti, aria ed emissioni) valutano la sicurezza e la buonaqualità di questi elementi, in correlazione alla normativa vigente per ognideterminato settore di attività.

Tipologie di analisi ambientali

I laboratori di analisi ambientalieffettuano numerosi e diversi tipi di controlli ambientali per verificare laqualità degli elementi ed identificare i possibili pericoli, tra cui:

  • analisi del terreno, per definire lecaratteristiche chimiche di un’area che deve essere destinata a determinatiscopi (scavo, uso agricolo, etc.), per capire se si è in presenza eventualmentedi una zona inquinata, che deve essere bonificata prima di procedere al suosfruttamento;
  • analisi dell’acqua, per verificarne adesempio la potabilità per il consumo domestico, oppure per controllare che leacque di scarico provenienti da impianti di trattamento siano prive di sostanzeestremamente inquinanti e nocive, che non devono entrare in contatto con ilterreno o confluire in mari o acque dolci;
  • controllo dell’aria, per verificare - attraversola misurazione di gas e fumi emessi da ciminiere e camini degli stabilimentiindustriali - eventuali emissioni di sostanze nocive nell’atmosfera. Per ognisostanza nociva, come amianto, benzene, diossine ed altre polveri dannose perla salute dell’uomo i risultati delle analisi devono ovviamente essere semprecontenuti nei limiti fissati dalla normativa di riferimento;
  • controllo dei livelli di inquinamentoacustico ed elettrosmog, una problematica molto diffusa a causa della presenzamassiccia di fonti di onde elettromagnetiche, emesse da molti dispositivi dicomune utilizzo come computer, linee elettriche e ripetitori;
  • gestione dei rifiuti, attraverso analisimirate a valutare la pericolosità e la corretta caratterizzazione del singolorifiuto, individuando metalli, PCB, diossine e furani, inquinanti organicipersistenti (POP) e altri elementieventualmente pericolosi per la saluto, al fine di garantirne il corretto smaltimento.

Un laboratorio di analisi ambientali,dunque, offre un servizio di importanza fondamentale per molte aziende cheoperano in settori potenzialmente pericolosi per la salubrità dell’ambiente ela salute delle persone, aiutandole a rispettare tutti i limiti fissati dalleleggi in vigore in ogni determinato settore.

Trova i laboratori di analisi ambientali più vicini a te suPagineGialle

Con PagineGiallela ricerca di un centro di analisi ambientali è semplice, intuitiva e veloce.Potrai visualizzare una mappa con le indicazioni per raggiungere ogni laboratorioe selezionarlo in base non solo alla distanza, ma anche alle recensioni deglialtri utenti. 

Analisi ambientali nella tua città

Analisi ambientali: ti potrebbe interessare

Analisi Ambientali: ricerche correlate