Ruspista

122 in Italia


Il ruspista è un operaio specializzato addetto alla guida di macchine per il movimento terra. Con PagineGialle scopri come rivolgerti ad un ruspista e trova tutti gli esperti della tua zona.


Il ruspista altro non è che un operaio addetto alla guida e alla manovra di ruspe e altre macchine per il movimento terra, impiegate principalmente nel settore edile e delle infrastrutture. All’interno di un cantiere la sua figura è indispensabile, soprattutto quando i lavori richiedono di effettuare degli scavi, agire sulle fondamenta di un edificio, operare sugli impianti di tipo stradale ed energetico: per questo motivo la figura del ruspista è ampiamente richiesta nel mondo del lavoro. Grazie a PagineGialle scopri come rivolgerti ad un ruspista e trova tutti gli operai specializzati della tua zona!


Ruspista nella tua città

Chi è un ruspista

Un operatore di macchine movimento terra è un operaio specializzato che utilizza ruspe e altri macchinari impiegati nei cantieri, nella costruzione di edifici e nella manutenzione di strade, ponti e gallerie. Lavora prevalentemente alle dipendenze di imprese edili o come lavoratore autonomo. 


La figura del ruspista, oltre naturalmente alla ruspa, è autorizzato a manovrare escavatori, bulldozer, pale meccaniche, livellatrici, battipali, scraper e numerose altre macchine speciali.


In Italia per lavorare come Operatore di macchine movimento terra, è sufficiente terminare gli studi dell'obbligo ma esistono anche scuole ed enti qualificati che organizzano corsi di formazione specializzati. Inoltre è necessario ottenere la patente C E che autorizza alla guida di automezzi con rimorchio. Un bravo ruspista deve dimostrare una buona conoscenza di macchine per movimento terra, tecniche di scavo, elementi di meccanica ed elettromeccanica, deve conoscere ed applicare le normative in materia di sicurezza delle costruzioni e sulla tutela della sicurezza dei lavoratori.

Di cosa si occupa un ruspista

La professione del ruspista è piuttosto complessa e si articola su più livelli. Innanzitutto egli ha il compito di interfacciarsi con il capocantiere, fornendo dettagli e consigli circa i requisiti per la manutenzione e le riparazioni dei macchinari; inoltre egli deve condurre i controlli pre-operativi sulle attrezzature, assicurandosi che siano pulite, ben lubrificate e caricate per essere operative. Prima di iniziare i lavori di costruzione, il ruspista è addetto ad individuare impianti sotterranei, come tubazioni, cavi elettrici ed impianti energetici.


In fase esecutiva l’operaio è addetto ad utilizzare le macchine movimento terra in modo sicuro ed efficiente, rispettando le normative e le procedure di sicurezza. Nello specifico egli è autorizzato ad effettuare scavi e livellare terreno, roccia, ghiaia o altri materiali; in più egli può infiggere pali di fondazione nel terreno a supporto di edifici, ponti e gallerie. Può intervenire per ampliare corsi d'acqua, posare e distribuire asfalto, spostare, caricare e scaricare materiali. Quando non è richiesto l’utilizzo di veicoli egli può installare e riparare binari e recinzioni o assistere gli altri operai.

Come rivolgersi ad un ruspista su PagineGialle

Il ruspista quindi, accanto al capocantiere, ricopre un ruolo fondamentale per portare a termine opere edili di qualsiasi genere. Grazie a PagineGialle, trovare un operaio specializzato nel settore sarà semplicissimo: non dovrai fare altro che connetterti al sito, digitare le parole chiave all’interno del motore di ricerca, e selezionare l’area geografica di interesse; in pochi rapidi click otterrai una lista completa di tutti i ruspisti e operatori di macchine movimento terra della tua città!


Domande frequenti - Ruspista


Quanto costa un ruspista per sbancamento? 
Lo sbancamento di un terreno fatto da un ruspista ha un costo che può variare in base al tipo di terreno: va da 4,50 euro al metro quadro per terreni sabbiosi, fino a 70 euro al mq per terreni rocciosi. 

Quanto costa un ruspista per gli scavi del giardino? 
L'attività di un ruspista per gli scavi di un giardino compreso il livellamento del terreno ha un costo di circa 25 euro al mq, ma può variare in base al tipo di scavi da effettuare e al tipo di terreno. 

Quanto costa noleggiare una ruspa? 
Il noleggio di una ruspa di piccole dimensioni, idonea per gli scavi del giardino o altri lavori minori va dai 40 ai 150 euro al giorno e può arrivare fino a 1500 euro al mese. Il prezzo aumenta con le dimensioni della ruspa. 

Ruspista: ricerche correlate