1. Home
  2. Viaggi
  3. Hotel, Alberghi e B&B

Dove dormire a Palermo? Le migliori zone dove alloggiare

Che tu sia in viaggio di piacere o che tu ti ci debba recare per lavoro, Palermo è una città meravigliosa che vale la pena di essere visitata e vissuta da turista.

Hotel, Alberghi e B&B

L’incrocio delle numerose culture che hanno caratterizzato la storia della città di Palermo forma un caleidoscopio di colori e stili di impareggiabile bellezza. La storia millenaria che rivive nei quartieri e li rende unici, fa del capoluogo siciliano una delle 5 città più belle d’Italia.

Vediamo dove alloggiare in base alle tue esigenze e a ciò che offre ogni zona della città: dormire a Palermo con un soggiorno economico o in centro.

Città ottocentesca: il cuore di Palermo

È la zona più centrale e prestigiosa di Palermo: qui si trova l’espressione più lussuosa della città. Lo stile architettonico è molto ricercato, gli stucchi e le decorazioni impreziosiscono le villette liberty che si accostano ai palazzi moderni.

Il teatro Politeama Garibaldi, situato in piazza Ruggero Settimo, rappresenta un modello di architettura ottocentesca ispirata ai modelli del classicismo accademico. Si tratta di una struttura imponente e iconica che obbliga i turisti ad alzare gli occhi e a lasciarsi stupire.

La via Ruggero Settimo, che unisce piazza Politeama a piazza Verdi, è la via dello shopping. In piazza Verdi si trova il teatro Massimo, terzo teatro lirico d’Europa per dimensioni.

Perché dormire a Palermo centro: È in pieno centro città ed è molto ben servita dai servizi pubblici. In questa zona si trovano molti alberghi con una offerta vasta sia in base alla qualità sia in base alla disponibilità economica. Oltre agli alberghi si possono trovare anche ottimi appartamenti o bed and breakfast.

Capo

Il quartiere Capo è anch’esso nella parte più centrale della città. Si concentra tra Quattro canti, la cattedrale, il palazzo di Giustizia e il Teatro Massimo.

È un quartiere di rara bellezza: accanto allo splendore architettonico si trova l’abbondanza del mercato del Capo nel quale si trovano bancarelle piene di delizie siciliane.

Vucciria

Situato dietro il porto antico La Cala, e uno dei quartieri simbolo di Palermo e tra i più conosciuti.

Si concentra intorno a piazza Caracciolo e al mercato della Vucciria, dove all’offerta dei prodotti siciliani si aggiunge quella del cibo di strada.
Inoltre, nelle ore serali la zona del mercato si trasforma in luogo di aggregazione giovanile.

Dalla Vucciria a piazza Garraffello la vita notturna si svolge qui: musiche, cucina e culture diverse si incontrano offrendo mix unico e di rara intensità.

Qui si trovano numerose osterie in cui è possibile cenare con prodotti tipici e ricette locali pur spendendo poco.

Perché soggiornare alla Vucciria: È un quartiere pieno di vita, soprattutto notturna. Per chi ama questo genere di intrattenimento e per chi vuole calarsi nell’intensità popolare di Palermo è senza dubbio la zona più adatta.

Kalsa

La Kalsa è il quartiere arabo di Palermo. In arabo significa l’eletta. Si sviluppa da Piazza Maggiore fino al mare.

È la zona più caratteristica della città per quanto riguarda la creatività e il dinamismo. Qui si trovano monumenti storici di grande effetto: la fontana Pretoria, monumento cinquecentesco, fu portata a Palermo da Firenze.
È un quartiere estremamente vivace: accanto ai monumenti si trovano laboratori e studi professionali, chiese, musei e locali tipici.

Perché soggiornare a Palermo alla Kalsa: Si tratta di un quartiere simbolo di Palermo, vivace e pieno di cultura. Pernottare alla Kalsa significa vivere un’esperienza unica e picaresca in cui si incontrano la cultura araba e quella autoctona.

Ballarò

Ballarò è il quartiere popolare di Palermo nel centro storico della città, al di là di Piazza Pretoria. Il suo mercato storico di Ballarò è uno dei simboli di Palermo più conosciuti anche all’estero, tanto da aver dato il suo nome anche alla celebre trasmissione televisiva.

Perché pernottare a Palermo Ballarò: È un quartiere più popolare e meno lussuoso rispetto agli altri del centro storico. Per questo, pur essendo in ottima e comoda posizione, i prezzi sono più contenuti e adatti a un soggiorno meno impegnativo.

Potrebbero interessarti anche