1. Home
  2. Shopping
  3. Tecnologia

Reflex o Mirrorless? Vantaggi e svantaggi dei due modelli

Se hai deciso di acquistare una macchina fotografica ma non sai se scegliere una reflex o una mirrorless, non perderti la nostra guida. Ecco tutto quello che c'è da sapere sui due modelli

Tecnologia

Reflex o Mirrorless? La macchina fotografica Reflex viene da sempre considerata un prodotto d’élite, per questo negli ultimi anni le fotocamere digitali si sono evolute per regalare ai consumatori performance sempre migliori. Per questo motivo spesso il confronto fra questi due apparecchi mette in difficoltà gli utenti che vogliono acquistare una macchina fotografica per iniziare a fare qualche scatto oppure una Reflex entry level.

Cerchiamo dunque di scoprire cos’è una fotocamera mirrorless e quali sono i prezzi, ma anche quali sono i modelli entry level della Reflex e quale fra le due opzioni scegliere a seconda delle esigenze.

Reflex o Mirrorless? Pro e contro

In passato le Reflex venivano considerate come le fotocamere migliori per ottenere risultati eccellenti e professionali. Oggi non è più così, le Mirrorless infatti hanno conquistato sempre di più il mercato della fotografia, imponendosi agli occhi dei consumatori e di appassionati che ne combinano l’utilizzo con droni professionali e tanti accessori dedicati alla fotografia. Nuovi studi, tecnologie avanzate ed un netto miglioramento dei sensori hanno infatti consentito a queste fotocamere compatte di regalare agli utilizzatori ottime performance.

Reflex o Mirrorless: vantaggi, svantaggi e caratteristiche della Reflex

Le Reflex rappresentano l’evoluzione delle fotocamere SLR a pellicola che sino a qualche tempo fa erano le più utilizzate e desiderate dagli amatori e dai professionisti del settore. Questa macchina fotografica è caratterizzata da un sensore e da un meccanismo di scatto con 3 componenti: obiettivo, specchio e pentaprisma.

Possiede un funzionamento meccanico: quando viene inquadrata una scena si abbassa lo specchio interno, la luce viene indirizzata all’interno del pentaprisma e rimbalza, arrivando all’interno del mirino ottico e all’occhio del fotografo. Nel corso del tempo le Reflex hanno offerto una qualità dell’immagine sempre maggiore, ma anche maneggevolezza, affidabilità, la possibilità di cambiare ottiche e una grande ergonomia. Fra gli svantaggi c’è senza dubbio un prezzo più alto rispetto ad altre fotocamere ed il fatto che la Reflex è piuttosto ingombrante da trasportare. I kit infatti arrivano a pesare anche 6 Kg.

Reflex o Mirrorless: vantaggi, svantaggi e caratteristiche della Mirrorless

L’avvento della fotografia digitale e dell’elettronica hanno portato ad un forte cambiamento nelle fotocamere Mirrorless. Queste macchine fotografiche si differenziano dalle Reflex per una caratteristica principale: manca il pentaprisma, ciò significa che la luce entra in modo diverso. Tali apparecchi sono molto più compatti e leggeri, offrendo al contempo una buona qualità delle fotografie.

Le Mirrorless dunque, a differenza delle Reflex, consentono di trasportare un peso e un ingombro inferiore, al tempo stesso offrono funzionalità avanzate come il Wi-fi, l’NFC e il Bluetooth, ma anche la possibilità di cambiare ottica. I prezzi ovviamente variano a seconda dei modelli, da quelli dedicati agli amatori sino a quelli studiati per i professionisti del settore.

Reflex o Mirrorless: considerazioni finali

Quale fotocamera scegliere fra una Reflex e una Mirrorless? La scelta dipende molto dalle esigenze personali, soprattutto perché esistono moltissimi modelli sul mercato. Di certo oggi le Mirrorless riescono ad offrire ottime prestazioni e una qualità molto simile a quella delle Reflex, consentendo di ottenere risultati eccellenti soprattutto se accompagnati da un corso di fotografia.

Potrebbero interessarti anche