1. Home
  2. Shopping
  3. Abbigliamento

Jeans di moda nel 2022: i modelli di tendenza

Quali saranno i jeans di moda durante il 2022? Ecco tutti i modelli da non perdere per seguire le tendenze del momento

14-01-2022

Abbigliamento

Intramontabile: non esiste altro aggettivo per definire un capo come i jeans. Creati per gli operai nelle fabbriche ottocentesche, dagli anni Quaranta del Novecento hanno cominciato a essere utilizzati come indumento casual. A poco a poco sono entrati nel mito: da divisa da lavoro a capo per i più giovani, fino a invadere la vita di ogni individuo.

Nel corso degli anni, poi, i jeans hanno valicato i confini della moda pret-à-porter diventando, in alcuni casi, addirittura materia di alta moda. Non esiste collezione di moda che non preveda dei jeans all’interno delle sue proposte, sia per quanto riguarda i jeans di moda per donna che i jeans della moda uomo

Jeans: cosa propone la moda

Sebbene i jeans rappresentino la continuità nel campo dello stile, sono numerosi i modelli con cui vengono realizzati, per non parlare delle tonalità conferite al denim con tinture e altre lavorazioni del tessuto. I jeans di moda possono essere, di anno in anno, aderenti o larghi, a vita alta o bassa, con risvolto o frange, addirittura con tagli che conferiscano un effetto vissuto.

I modelli sono svariati e per ogni gusto: mom, boyfriend o girlfriend jeans e tante altre tipologie da scegliere in base alla propria fisicità. Dunque, che jeans vanno di moda nel 2022? Sono varie le proposte che gli stilisti hanno lanciato direttamente dalle passerelle nelle maggiori città del mondo, per cui si avranno varie possibilità per interpretare i jeans moda 2022. 

Tendenza jeans: la vita bassa

Non era mai scomparsa del tutto dall’orizzonte delle tendenze, ma era stata soppiantata da qualche anno dal ritorno di quella alta. Un ricordo del trend degli anni Settanta, la vita che sfiora l’ombelico, si vedrà quindi mettere da parte da quella bassa, in modo particolare nella moda jeans 2022 femminile.

Se per quella maschile, infatti, rimane una misura considerata standard, in quella femminile può invece arrivare a lasciare scoperto il ventre completamente, come accadeva all’inizio del Millennio, quando questo trend imperversava. La vita bassa può essere abbinata sia a un paio di jeans larghi, che non sottolineino affatto le forme, che super aderenti, i cosiddetti skinny.

Jeans skinny: il ritorno

Anche i jeans che sembrano quasi dipinti sulla pelle, tale è la loro aderenza alle gambe, si vedranno spesso sia nella moda maschile che in quella femminile. Versatili e modaioli, sono perfetti sia come capo casual che sotto una giacca da portare in ufficio.

Anche a livello di abbinamento con le calzature, poi, offrono diversi modi di essere accoppiati con stivali, tronchetti, sneakers di tendenza, fino a ballerine, scarpe con il tacco e sandali. I colori, poi, vanno da un classico nero oppure blu denim, ad azzurri più chiari fino a tonalità accese o pastello. 

Baggy jeans: elogio della comodità

Accade spesso, nella moda, che abbiano successo contemporaneamente due trend che si trovano a essere opposti. Questo è il caso dei jeans cosiddetti baggy, quindi larghi, “cascanti”, che non segnano assolutamente le forme ma che invece spiccano per la loro comodità.

Anche questi rientrano tra i jeans di tendenza dell’anno appena iniziato, e possono essere portati con una semplice t-shirt, felpa o maglione o sotto un piumino o cappotto nel periodo invernale. Sulla lunghezza degli orli si va per gusto: c’è chi vuole tagliarli per mostrare la caviglia e dare maggiore enfasi alle scarpe scelte, e chi invece li vuole lunghissimi a coprire quasi le calzature. 

Colori di tendenza nel 2022 per i jeans

Per quanto riguarda, invece, i colori dei jeans di moda nel 2022 sono due in particolare le tendenze che sono state delineate dai trend setter del settore. Per prima cosa, i jeans bianchi: candidi, color panna, strettissimi oppure larghi, per un look total white oppure da sdrammatizzare con toni a contrasto.

Il bianco può apparire un colore difficile da portare ma come la sua controparte, il nero, è in grado di conferire un’allure di grande eleganza anche se indossato in un outfit casual o sportivo. Altro colore di gran moda quest’anno per il denim è il fucsia: acceso, dissacrante, passionale e rock, da portare con un chiodo di pelle o una camicia bianca, minimal, è perfetto per molte occasioni diverse. 

Jeans strappati sempre di moda

Non smette di popolare il mondo della moda il trend dei jeans strappati, tagliati, logorati ad hoc dalle case di moda che li vogliono quasi distrutti. Direttamente dagli anni Novanta, questa tendenza è ricomparsa da un po’ e non accenna a perdere spazio sulle passerelle e sulle strade dove si è vista addirittura arricchire con accessori come pin, spille e patch in cotone colorato molto anni Ottanta. Perfetto per i giovanissimi, e non!

Potrebbero interessarti anche