1. Home
  2. Motori
  3. Assicurazioni

Assicurazione auto e moto insieme: quali sono i vantaggi?

Diverse compagnie assicurative consentono ai loro clienti di stipulare assicurazioni auto e moto insieme a prezzi molto vantaggiosi. Ecco come funziona e tutto ciò che c'è da sapere

Assicurazioni

L’assicurazione dei propri mezzi, specie per chi ne possiede più di uno, può rivelarsi una spesa davvero importante. Una soluzione può essere quella di risparmiare sull’assicurazione utilizzando l’attestato di rischio, oppure fortunatamente, le compagnie più famose prevedono alcuni pacchetti con assicurazione auto e moto unica, valida per entrambi: una soluzione perfetta per risparmiare.

Vediamo insieme quali sono le caratteristiche principali di queste offerte e tutto quello che bisogna sapere prima di sottoscrivere uno di questi contratti. Ma soprattutto: il risparmio sull’assicurazione per auto e moto è davvero possibile?

Assicurazione auto e moto insieme: quanto costa?

Possedere un’auto e una moto allo stesso tempo non è un’eventualità così rara. Anzi, si tratta spesso di una scelta obbligata all’interno della famiglia, motivata da spostamenti lunghi e altrimenti difficoltosi. Avere auto e moto insieme, però, fa lievitare non poco i costi di manutenzione e, soprattutto, i costi d’assicurazione.

Tutte le agenzie d’assicurazione vi diranno la stessa cosa: la legge non prevede la stipula di un singolo contratto che copra sia automobile che motociclo all’interno della stessa RC. Tuttavia, sottoscrivendo entrambi i contratti presso la stessa compagnia assicurativa sarà possibile usufruire di preziosi sconti che ci daranno la possibilità di risparmiare.

Attenzione, però: non è detto che tutte le compagnie assicurative prevedano questa tipologia di sconto. Ecco perché il consumatore attento che desideri risparmiare dovrà sfruttare una preziosa arma in suo possesso: il preventivo.

Il costo di un’assicurazione moto e auto insieme può variare molto sulla base della compagnia a cui ci si rivolge. È buona norma richiedere più preventivi e valutare tutte le opzioni accessorie che vengono incluse nel prezzo come, ad esempio, informarsi bene sull’opzione di un’assicurazione a rate, al fine di trovare il contratto non solo più economico, ma anche il più conveniente.

Nella fattispecie, diverse assicurazioni moto e auto offrono sconti sulla polizza RC (ovvero di Responsabilità Civile, l’unica copertura obbligatoria dai termini di legge) più ottime tariffe su garanzie accessorie come Furto e Incendio, assicurazione Kasko collisione e infortuni del conducente. In poche parole, la tariffa più economica potrebbe non essere quella più conveniente, specialmente se trascorriamo molte ore alla guida e desideriamo una tutela più completa sul nostro mezzo e per noi stessi.

Attenzione anche ai vincoli assicurativi: prima di sottoscrivere una polizza auto e moto unica dal prezzo apparentemente imbattibile, verificate che la polizza non abbia una copertura vincolata allo stesso proprietario, ma che possa estendersi a tutti i membri del nucleo familiare.

Assicurazione auto e moto: classe di merito

Diverse compagnie consentono, con tutte le precauzioni del caso, di inserire auto e moto all’interno della stessa classe di merito. Di norma, l’agenzia assicurativa lo consente quando il motociclista possiede già un contratto RCA in essere e desidera aggiungere un altro mezzo. Si tratta di un sistema davvero conveniente che permette di avere un risparmio concreto sulle spese assicurative. Quest’opportunità viene fornita solo da poche compagnie poiché, è risaputo, un motociclista corre un rischio diverso (e potenzialmente più elevato) rispetto a quello calcolato per la polizza auto.

Inoltre, molte agenzie offrono varie polizze “6 ruote” che permettono un’assicurazione completa di entrambi i mezzi a un prezzo particolarmente vantaggioso.

Potrebbero interessarti anche