1. Home
  2. Food
  3. Mangiare bene

5 ricette per vellutate light e gustose da provare subito

Le vellutate light sono gustose e nutrienti, perfette per stare in forma con gusto: ecco 5 ricette da copiare subito

Mangiare bene

Le vellutate light sono delle pietanze leggere, calde e cremose che si rivelano delle ottime alternative al tradizionale primo piatto italiano. Perfette per chi ama le verdure di stagione e per chi vuole dimagrire, le vellutate sono ottime da gustare nelle fredde giornate autunnali ed invernali, anche inserite in un menù raffinato per stupire gli ospiti.

Da gustare tiepide anche durante la bella stagione: qui di seguito vi proponiamo 5 vellutate light molto semplici da realizzare.

1. Vellutata di sedano e cavolo

Questa vellutata è molto nutriente, leggera e salutare, nonché semplice da cucinare. Nella seguente ricetta, gli ingredienti sono pensati per 6 persone.

Preparazione:

1) Soffriggi 1 cipolla tritata con 2 cucchiai d’olio in una pentola di dimensioni piuttosto grandi
2) Quando la consistenza diventa trasparente, aggiungi 5 coste di sedano e 2 foglie di cavolo tagliate a strisce
3) Lascia insaporire un po’, dopodiché unisci 400g di castagne
4) Mescola e versa 2 litri di brodo vegetale
5) Spegni e metti la zuppa nel bicchiere del mixer, fino a farla diventare omogenea
6) Intanto soffriggi in padella 1 spicchio di aglio insieme a 2 cucchiai d’olio
7) Unisci 2 fette di sedano rapa tagliate a dadini e la costa rimasta affettata in modo sottile
8) Servi la vellutata con il soffritto di sedano

2. Vellutata di zucca

Se sei alla ricerca di ricette di vellutate light per dimagrire e che non siano troppo caloriche, la vellutata di zucca è perfetta, in quanto nutriente, antiossidante e ottima come pasto da aggiungere alla propria dieta. Questo piatto è molto veloce da preparare: basta avere a disposizione la zucca (tra l’altro perfetta anche per preparare sfiziosi dolci invernali) e qualche altro ingrediente. In pochi minuti sarà pronta.

Preparazione:

Questa vellutata è pensata per 3 persone. Ecco come si prepara:
1) Pulisci, lava e taglia 500g di zucca, 2 patate medie, 1 carota piccola, ½ cipolla, 1 costa di sedano, 1 prezzemolo
2) Trasferisci questi ortaggi in una pentola piuttosto grande e ricoprile con l’acqua
3) Cuoci a fiamma moderata per qualche minuto fino a quando non si disfano
4) Trasferisci tutto in un mixer ed aggiungi sale e pepe
5) Aggiungi alla fine un filo di olio extravergine di oliva e del parmigiano

3. Vellutata di carota, spinaci, patata e porro

Questa pietanza è tra le vellutate light perfette per la stagione fredda. I suoi ingredienti sono infatti composti da tipiche verdure invernali.

Preparazione:

La procedura per la preparazione di questa vellutata richiede all’incirca 40 minuti, è adatta per 4 persone e la sua realizzazione è molto semplice.

Vediamo come fare:

1) Pulisci circa 300 gr di carote e 2 porri, lava bene 50 gr di spinaci e pela 3 patate
2) Scogli il burro in un pentolino, unisci le verdure di stagione e falle appassire senza che prendano colore
3) Aggiungi del latte, insaporisci con un pizzico di sale e del brodo
4) Cuoci per circa 20 minuti
5) Leva tutto dal fuoco e inserisci il composto nel mixer
6) Rimetti il composto nel pentolino e portalo ad ebollizione
7) Sbatti il tuorlo di un uovo in una ciotola e diluiscilo con panna
8) Uniscilo alla vellutata
9) Insaporisci con un po’ di pepe

4. Vellutata di cavolfiore

Questo primo piatto è molto semplice da cucinare e facile da digerire. È una morbida crema a base di patate, porri, brodo vegetale e cavolfiore ed è ideale per la stagione autunnale. Sono molte le proprietà del cavolfiore. In particolare può essere molto utile nella prevenzione del tumore alla prostata. Inoltre questa verdura è ricca di calcio, ferro, potassio e magnesio. Tra le vellutate caloriche questa è quella che contiene meno calorie: in 100 grammi ce ne sono solo 25.

Preparazione:

Ecco come si prepara questa gustosa vellutata:

1) Pulisci e lava 500g di cavolfiore
2) Sbuccia 2 patate medie e tagliale a cubetti
3) Sciacqua 1 porro, affettalo e rosolalo in padella
4) Aggiungi 2 patate medie ed il cavolfiore
5) Riduci in crema con l’utilizzo del mixer ad immersione
6) Taglia a cubetti 90g di speck e tostalo in padella
7) Servi la vellutata in ciotole singole

5. Vellutata di ceci e porri

Questa crema risulta molto saporita e piacevole al palato. Oltre ad essere molto nutriente è tra le vellutate light più energizzanti in assoluto, grazie al mix di carboidrati di cui è composta. È un perfetto piatto unico grazie alla presenza di tutti i nutrienti necessari durante la giornata ed è ideale per vegani e vegetariani che hanno bisogno di reintegrare con i legumi la carne assente nella dieta.

Preparazione:

La preparazione è molto semplice. Ecco come fare:

1) Bolli in un pentolino 1lt e mezzo di acqua salata
2) Pulisci 2 porri grandi e tagliali a fette
3) Mettili in una pentola ed aggiungi dell’olio, mescolando ogni tanto
4) Intanto pela 500gr di patate, lavale e tagliale a pezzetti
5) Aggiungi questi pezzi ai porri presenti nella pentola
6) Lascia cuocere per 30 minuti con il coperchio sopra la pentola
7) Quando è pronto, stempera il tutto a temperatura ambiente
8) Utilizza il mixer per frullare le verdure
9) Servi nelle scodelle aggiungendo 4 cucchiai di ceci tostati

Potrebbero interessarti anche