1. Home
  2. Bellezza
  3. Capelli

Trattamenti anticaduta per capelli deboli e stressati

Senti i capelli deboli e sfibrati? Ti sembra di perderne troppi ultimamente? Scopri quali potrebbero essere le cause e i trattamenti anticaduta per capelli che puoi fare dal parrucchiere.

Capelli

Sono moltissimi i fattori che causano l’indebolimento e la perdita dei capelli. Stress e altre condizioni portano a un progressivo assottigliamento del capello che potrebbe arrivare a cadere. Quando si riscontrano i primi segni di stress e indebolimento è meglio correre ai ripari cercando la causa e agendo per rinvigorirli. Il passo più semplice è rivolgersi al parrucchiere e chiedere un consiglio professionale. Vediamo quali sono le cause principali della caduta dei capelli.

Cos’è la caduta del capello?

Ogni giorno perdiamo i capelli, di per sé la caduta è un fattore fisiologico. Noterai una perdita maggiore verso la fine dell’estate e l’inizio dell’autunno. Normalmente cadono tra 70 e 100 capelli al giorno. Se la tua media si mantiene sempre uguale, non c’è da preoccuparsi. Potresti sottoporti a trattamenti come l’ossigenoterapia per nutrirli e renderli più belli e luminosi. Se invece ti sembrano sempre più sfibrati, deboli e noti un aumento importante nella perdita dei capelli, rivolgiti subito al tuo parrucchiere. Saprà indicarti il trattamento anticaduta per capelli più idoneo.

Le cause più comuni

  • ereditarietà: è la causa più comune. La possibilità di ereditare il gene è di 4 su 7. Entrambi i genitori possono trasmetterlo. I primi segni si manifestano in età adolescenziale.
  • squilibri ormonali: si manifestano principalmente nella donna. L’effetto può essere un diradamento e assottigliamento dei capelli.
  • stress psico-fisico: allo stress vengono attribuiti danni di ogni sorta. In effetti può indebolire notevolmente anche i capelli. Se sei capace, cerca di evitarlo.
  • malattie della tiroide: persone affette da ipotiroidismo e ipertiroidismo spesso manifestano la perdita dei capelli
  • alimentazione non equilibrata: una dieta ricca di vitamine, minerali, proteine e ferro contribuisce a avere capelli sani. Mangiare male potrebbe condurre a carenze di ferro e proteine, causa di una temporanea perdita di capelli.
  • dormire poco: dormire poco e in orari sbagliati può portare alla caduta dei capelli. Rispetta il normale ritmo circadiano per rafforzarli e farli ricrescere.
  • esposizione eccessiva a sole e salsedine: il sole invecchia la pelle e i capelli. La pelle si protegge un pò di più grazie a creme solari e alla naturale produzione di melanina. I capelli non la producono e sono più esposti a danneggiamenti. La luce del sole induce un meccanismo di foto-ossidazione che accelera la caduta dei capelli.
  • trattamenti aggressivi: alcune tinture, come il balayage, le decolorazioni aggressive e la piastra possono indebolire la radice dei capelli, causando un diradamento temporaneo.
  • inquinamento: lo smog danneggia pelle e capelli. Fa aumentare i radicali liberi che attaccano il folicolo e lo fanno cadere. Anche le polveri sottili sono dannose: depositandosi sulla cuticola danneggiano il fusto.
  • età: l’invecchiamento naturale in alcuni casi può portare alla perdita di capelli.

    Trattamenti anticaduta per capelli dal parrucchiere

    Il parrucchiere non offre solamente taglio, piega e colore, ma anche trattamenti per rinforzare i capelli. Il cambio stagione e periodi di stress sono i momenti in cui bisogna prendersi cura di sé. Trattamenti professionali anticaduta per capelli vanno a dare nuova energia partendo dalla radice, nutrendola, e dando forza e lucentezza all’intera struttura. Opta poi per un taglio scalato, che darà movimento e lucentezza ai capelli, o affidati alle care vecchie extension per farli sembrare più lunghi.

Trattamenti tricologici professionali

La tricologia offre una soluzione per combattere la perdita dei capelli. Consiste nella biostimolazione capillare. Se il follicolo è ancora vitale, il trattamento è efficace. Rivitalizza il bulbo, rallenta la caduta e favorisce la crescita di nuovi capelli. Conviene intervenire precocemente, prima si agisce meglio è. Se ti accorgi di un inusuale diradamento dei capelli rivolgiti subito a un professionista.

Ossigenoterapia per capelli sfibrati

Il nuovo trattamento all’ossigeno rinforza i capelli penetrando nella profondità il fusto, rivitalizzando il follicolo ancora vivo e donando nuova forza. Previene la caduta. Cerca parrucchieri abilitati al trattamento. Per poter offrire il servizio il parrucchiere deve sostenere un corso e essere abilitato dall’Asl di competenza.

Filler anticaduta per capelli

I filler combattono i 5 segni di invecchiamento del capello: opacità, cambiamento nella struttura, secchezza, fragilità e cambiamento di densità al tatto. Nutrono il capello rendendolo più denso al tatto e più bello alla vista.

Trattamenti alla cheratina

La cheratina forma la struttura essenziale del capello, pertanto il trattamento alla cheratina è un ottimo rimedio anticaduta, ma bisogna fare attenzione al prodotto che si applica. Accertati che sia effettivamente a base di cheratina. Le microfibre aderiscono alla cute e al capello in tutta la lunghezza. Noterai un ispessimento pressoché immediato. Una sola applicazione non è sufficiente, dovrai sottoporti a più sedute. Fatti consigliare dal tuo parrucchiere di fiducia in base al tuo capello. La cheratina è spesso utilizzata come trattamento anticaduta per i capelli dell’uomo, più soggetto alla perdita dei capelli, ma è perfetto anche per le donne. Non è sufficiente in caso di calvizie avanzata.

Ricostruzione al collagene

Il collagene riempie il capello in profondità, ne ripara la struttura e rivitalizza la parte sfibrata. Sul mercato sono disponibili trattamenti con collagene naturale e sintesi chimiche. Personalmente preferisco il collagene naturale, ma chiedi consiglio al tuo parrucchiere per un trattamento personalizzato. Sappi che il risultato può variare da persona a persona.

Trattamenti con l’acido ialuronico

Negli ultimi anni l’acido ialuronico è utilizzato anche come trattamento ricostruttivo. Agisce sulla secchezza dei capelli rinvigorendoli e facilitando la crescita. L’effetto lifting è comprovato. Il parrucchiere applicherà il siero su ogni ciocca. Durante la posa l’acido va a riempire il capello. Vedrai il risultato immediatamente: il capello sarà più corposo e idratato. Spesso è necessario fare più sedute a distanza di un mese per una maggiore efficacia.

Ricostruzione dei capelli a caldo e a freddo

Alcuni dei trattamenti che ti ho appena elencato possono essere fatti a caldo o a freddo. Chiedi al parrucchiere cosa è meglio per te. Le cure anticaduta per capelli ti permetteranno di allungare la vita media del capello, ridurne la caduta e far nascere i capelli nuovi più robusti e sani. Shampoo e balsamo da soli non sono sufficienti, dovrai prenderti cura dei capelli tutti i giorni. Vediamo come.

Come prendersi cura dei capelli a casa

Il trattamento anticaduta per capelli dal parrucchiere è fondamentale per dare nuova energia alla tua chioma, ma non dimenticare che è necessario adottare delle buone abitudini per mantenere l’effetto nel tempo. Li rafforzerai rendendoli più belli e starai meglio anche tu.

  • mangia bene con un’alimentazione ricca e varia: troverai gli Omega 3 nel pesce. Nutrono e danno forza al capello. Frutta e verdura sono ricche di vitamine e minerali. Assumi proteine attraverso le uova, i fagioli, la soia e un pò di carne.
  • si allo shampoo con zinco e vitamine: uno shampoo specifico anticaduta e delicato è l’ideale. Pulirà i capelli senza aggredirli e danneggiarli.
  • lava i capelli con la giusta frequenza: sia lavare i capelli troppo spesso, sia troppo di rado può essere dannoso. Il sebo li protegge, ma quello in eccesso ostruisce i follicoli e incrementa la caduta dei capelli. Come fare? Toccali. Se sono oleosi lavali con uno shampoo specifico.
  • riattiva la microcircolazione: quando procedi al lavaggio, massaggia delicatamente il cuoio capelluto.
    no al phon troppo caldo e alla piastra: il calore eccessivo stimola la produzione di sebo. La piastra brucia e spezza i capelli.
  • rivolgiti al parrucchiere per la colorazione: evita le colorazioni fai da te, soprattutto su colorazioni “complesse” come il balayage. Il tuo parrucchiere userà il prodotto giusto per te.Per sapere qual’è il trattamento più adatto a te rivolgiti al parrucchiere di fiducia. In base allo stato della tua capigliatura ti consiglierà sul trattamento anticaduta per capelli migliore.

Potrebbero interessarti anche