1. Home
  2. Bellezza
  3. Tatuaggi e piercing

Idee per tatuaggi geometrici

Legati a concetti di armonia, estetica e spiritualità i tatuaggi geometrici sono una delle scelte di tendenza. Ecco come scegliere il giusto disegno e le zone del corpo migliori in cui farlo

Tatuaggi e piercing

Se stai pensando al soggetto per un tatuaggio, e vuoi qualche idea nuova rispetto ai tatuaggi tradizionali, con soggetti realistici, tribali oppure old school, potresti considerare altri tipi di tatuaggi molto interessanti e di tendenza, richiestissimi negli ultimi tempi, che potranno farti ritrovare l’ispirazione, così come scoprire nuovi spunti per soggetti e significati nascosti: stiamo parlando dei tatuaggi geometrici.

Armonici e concettuali, sinuosi oppure rigorosi quanto basta, si possono adattare a qualsiasi parte del corpo vogliate decorare con il vostro tatuaggio, e possono racchiudere significati simbolici o semplicemente colpire per la bellezza del disegno: a voi la scelta con alcuni consigli, dalla scelta della parte del corpo in cui farvi fare il vostro tatuaggio geometrico e qualche riflessione per scegliere il soggetto più adatto a voi.

Dove tatuarsi un tatuaggio geometrico?

Innanzitutto, i tatuaggi geometrici spesso sono realizzati su parti del corpo come il braccio e l’avambraccio. Questo perché il primo scopo di un tatuaggio geometrico è quello estetico, ovvero di mostrare il proprio corpo decorato in modo armonioso e sostanzialmente bello, e dunque è il tatuaggio perfetto da portare in zone particolarmente in vista e spesso scoperte.

Un’altra zona molto frequentata e preferita per i tatuaggi geometrici è certamente la spalla, molto esposta soprattutto in estate, dove il tatuaggio sarà ancora più valorizzato e sottolineato da una muscolatura tonica e definita.
Altre aree come il polso, la schiena, il collo, la caviglia e le dita delle mani possono essere interessanti per un tatuaggio di questo tipo.

Il tatuaggio geometrico: caratteristiche e punti di forza

Un aspetto interessante da considerare dei tatuaggi geometrici è che sono spesso considerati unisex: i soggetti possono essere adatti all’uomo come alla donna, e facilmente riadattati da un genere all’altro. In generale, ognuno può decidere di dar loro un proprio significato aggiuntivo oppure di modificarli semplicemente personalizzarli a livello estetico o simbolico.

I soggetti più comuni, che sono anche molto economici e poco impegnativi da realizzare, sono le forme geometriche più semplici e minimal come triangoli, cerchi, punti e linee. Anche la luna, raffigurata in tutte le sue fasi è un soggetto molto frequentato.

Per esempio i triangoli spesso simboleggiano i quattro elementi, ciascuno a seconda della posizione e del verso in cui è rappresentato. La luna è un forte simbolo di femminilità, contrapposta al sole, che invece può essere un facile soggetto di tatuaggi geometrici per uomo.

Anche se il vostro tatuaggio geometrico avrà un aspetto minimal, potrete caricarlo di un forte significato simbolico che racconti lati del vostro carattere, o simboleggi concetti o valori importanti per voi. E la parte più interessante è che sarete voi a scegliere se lasciar accedere qualcun altro al significato.

Altre idee interessanti per scegliere il soggetto del vostro tatuaggio possono essere le frecce, perché si prestano a innumerevoli interpretazioni e ad essere caricate dei più svariati significati: spesso si traducono in cambiamento, futuro, movimento, oppure se incrociate spesso si riferiscono ad un legame speciale.

Soggetti più complessi, poi, possono essere ottenuti dall’elaborazione di diverse figure geometriche più semplici, come accade per le rune celtiche, i simboli alchemici o chimici, fino alla costruzione di complessi disegni come i mandala: cerchi, simboli di equilibrio e perfezione, si uniscono a triangoli, frecce, linee rette oppure ondulate e punti per creare immagini fortemente enigmatiche, a volte addirittura ipnotiche e misteriose.

Insomma, geometria, alchimia e perfino la spiritualità entrano in gioco per fornire significati e interpretazioni alla scelta di un soggetto, all’accostamento di alcuni simboli o alla loro combinazione.

Il tatuaggio geometrico dunque vi permette di combinare estetica e una buona dose di contenuti, se vi interessa l’aspetto comunicativo e di significato del tatuaggio, perciò può essere molto stimolante e di ispirazione per accostarvi a questa arte affascinante e in continua evoluzione.

Potrebbero interessarti anche