Guida di Sestri Levante: aziende, servizi e comuni

Sestri Levante è uno dei comuni più conosciuti della Liguria e una delle mete turistiche balneari più apprezzate del nord Italia. La conformazione della città è molto particolare, infatti si affaccia su due baie, divise da un lembo di terra che unisce il promontorio con la terraferma. I turisti quindi possono godersi lo splendido e cristallino mare della Liguria sia nella Baia delle Favole, sia nella Baia del Silenzio, quest’ultima molto amata anche dai fotografi. 

Il centro storico di Sestri Levante è antico e ben conservato, ancora oggi infatti sono presenti numerose botteghe e locali storici in cui scoprire il passato di quest’area della costa ligure. 

Le ricerche più frequenti di Sestri Levante

Dove godersi il mare a Sestri Levante

Molti si chiedono quali siano le spiagge migliori per vivere al meglio il mare della Liguria, quando si visita Sestri Levante
La città presenta due spiagge principali: 
  • la Baia delle Favole, che risulta essere la più grande per estensione; 
  • la Baia del Silenzio, decisamente suggestiva durante l’ora del tramonto. Non è un caso infatti che storicamente sia conosciuta come la Città dei Due Mari. 
Il porto turistico è situato nella Baia delle Favole, dove si trovano anche gran parte degli stabilimenti balneari attrezzati con ombrelloni, lettini, sdraio, bar, ristoranti in riva al mare e aree sportive. Tra questi ci sono sicuramente i Bagni La Lampara situati sul Lungomare Giovanni Descalzo. Sulla piccola spiaggia Portobello, situata nella Baia del Silenzio, sono presenti anche le attrezzature necessarie per rendere la spiaggia accessibile a tutti, con una pedana che permette di raggiungere la battigia e fare il bagno. 

È importante sapere anche che la Baia del Silenzio ha vinto diversi premi e si è classificata tra le prime 10 spiagge italiane, la sua conformazione sicuramente la rende unica in Europa: a ovest è protetta dal massiccio Punta Manara, mentre alle spalle ha le tipiche case liguri colorate, ma oltre a questo presenta anche una spiaggia di sabbia fine, non facile da trovare in Liguria. 

Sestri Levante, non solo mare ma anche cultura

Sestri Levante è una meta molto apprezzata dai viaggiatori italiani e internazionali, non solo per le sue splendide spiagge, ma anche per l’importante patrimonio culturale. Il centro storico è caratterizzato dall’utilizzo dell’ardesia e presenta diversi palazzi antichi come Palazzo Fascie che ospita il Museo Archeologico e una biblioteca, oltre a Palazzo Durazzo-Pallavicini che è la sede del Municipio della città. Da non perdere è inoltre la chiesa più antica di Sestri, San Nicolò dell’Isola che presenta uno stile romanico, la Basilica di Santa Maria di Nazareth, la Chiesa dell’Immacolata Concezione e quella di San Pietro in Vincoli. 

Il modo migliore per scoprire tutte le bellezze di Sestri Levante è comunque passeggiare lungo le vie del borgo antico, per ammirare le facciate dei palazzi e i vicoli stretti. Dal 1967 inoltre, la città ospita il più importante premio letterario italiano dedicato alla letteratura per l’infanzia: il Premio Hans Christian Andersen Baia delle Favole, dedicato proprio al famoso scrittore danese che si innamorò di questo meraviglio borgo ligure. Sestri Levante ha ispirato e incantato, nel corso dei secoli, numerosi poeti e scrittori: ecco perché ancora oggi sono numerosi i turisti che prenotano il loro viaggio in questa stupenda località balneare, godendosi la natura, la cultura e la cucina tipica ligure che propongono i ristoranti della città

Le località più cercate