1. Home
  2. Shopping
  3. Strumenti musicali

Violino per bambini: quale modello scegliere

Avvicinare un bambino alla musica è sempre un'ottima scelta: se l'intenzione è quella di puntare sul violino, ecco tutto quello che c'è da sapere a riguardo

Strumenti musicali

Oggigiorno sono moltissimi i genitori che scelgono di iscrivere i propri figli in accademia, per imparare ad utilizzare il violino per bambini. Scopri tutte le informazioni in questo articolo.

Il violino: uno strumento unico dal XVII secolo

Il violino (si intende quello classico e non quello elettrico) è uno degli strumenti musicali più eleganti e più amati degli ultimi secoli. Questo strumento è uno dei più antichi e la diffusione dei primi violini risale al XVII secolo, periodo in cui si diffonde la cultura degli archi in tutta Europa. Già dal Barocco questo strumento assunse fondamentale importanza nelle composizioni musicali dei più grandi maestri di musica classica, diventando spesso il protagonista indiscusso delle orchestre in tutta Europa.

Scegliere di acquistare un violino per bambini può essere una soluzione adatta a chi desidera avvicinare i propri figli al mondo della musica. Il violino è in grado di aiutare a comprendere la disciplina, nonché di abituare rapidamente il proprio orecchio alla musica e al riconoscimento delle note. Ecco tutte le informazioni su questo strumento per bambini che vogliono avvicinarsi alla musica.

Cose da sapere sul violino per bambini

Acquistare un violino per bambini non è facile, perché sono diverse le caratteristiche da tenere in considerazione al momento della scelta (esattamente come capita quando si vuole scegliere lo sport ideale). Tra questi elementi ci sono le dimensioni, che possono essere molto diverse e per questo bisogna prestare attenzione alle tabelle di dimensionamento e alle misure del violino per bambini.

Inoltre anche i materiali utilizzati nella realizzazione assumono fondamentale importanza: la qualità delle corde del violino ad esempio è importante perché in caso di utilizzo frequente è necessario optare per soluzioni più robuste, mentre quelle più sottili e sensibili sono dedicate a coloro già abituati a sonorità precise.

Violino per bambini: dimensioni in base all’età

Le dimensioni del violino per bambini sono fondamentali. Il violino standard è chiamato intero o 4/4 ed è solitamente destinato agli adulti, in quanto la sua lunghezza complessiva è di 59 centimetri e la cassa armonica è di 35,6 centimetri. Gli strumenti per bambini invece sono suddivisi nei tagli di tre quarti, mezzo (da 30 a 32 cm) fino al trentaduesimo.

Per i bambini le dimensioni sono quindi ridotte e vanno da 1/16 del violino per bambini di 3 anni ai 4/4 degli adulti, solitamente utilizzati già da coloro che hanno almeno 12 anni. Le altre dimensioni sono 1/8, 1/4, 1/2 e 3/4 che corrispondono a 43-44,5 centimetri, 44,5-50 centimetri, 50-56 centimetri e 56-59 centimetri.

Riassumendo quindi:

  • 3-4 anni: violino da 1/16
  • 4-6 anni: violino da 1/8
  • 6-8 anni: violino da 1/4
  • 8-10 anni: violino da 1/2
  • 10-11 anni: violino da 3/4
  • Più di 12 anni: violino da 4/4

Violino per bambini: prezzi

Il prezzo del violino per bambini può variare molto a seconda dei materiali utilizzati, del marchio produttore e della custodia pregiata. Il consiglio è quello di spendere almeno 200 euro per il violino per bambini, in questo modo è minore il rischio di acquistare un prodotto giocattolo e poco professionale.

Le soluzioni più economiche sono quelle più piccole di dimensioni, che però non sempre sono adatte al bambino. Per questo può essere fondamentale richiedere un parere professionale al venditore o al produttore.

Potrebbero interessarti anche