1. Home
  2. Shopping
  3. Abbigliamento

I 5 must-have nei baby guardaroba

Cosa deve esserci nel guardaroba di un bambino dagli 0 ai 10 anni? Ecco cinque capi fondamentali per maschietti e femminucce.

Abbigliamento

L’abbigliamento bimbi è costituito da una serie di capi e outfit graziosi, irresistibili e trendy. Fare shopping nel campo dei vestiti per bambini, che si tratti di un neonato o un ragazzo di 10 anni, è sempre un’esperienza piacevole, che permette di fare un tuffo in un mondo fatto di minuscole tutine, gonne di tulle, mini-jeans, completi da piccolo gentleman o vestitini da principessa.

È completamente diverso avere a che fare con il guardaroba di un neonato e di un bimbo delle scuole elementari. Il primo avrà bisogno di tutine, cuffiette, mini-scarpine, il secondo emulerà maggiormente l’adulto con capi che ricordano giacche, giubbotti, camicie, t-shirt e così via.

Come creare un guardaroba per un bambino focalizzandosi sui capi essenziali e senza spendere cifre stellari? Ecco l’essenziale, quello che proprio non può mancare nell’armadio dei più piccoli, riassunto in 5 capi must-have.

1- Un paio di jeans

Pratici, utili, fondamentali, i classici, storici pantaloni in denim sono perfetti per tantissime occasioni, dalle giornate a scuola alle gite, dalle serate in pizzeria alle feste di compleanno. Facili da lavare, resistenti e trendy, costituiscono da tempo immemore un capo di cui un bambino non può fare a meno.

2- Scarpe impermeabili

È facile farsi conquistare da seta, fiocchi e raso, o da trendyssime scarpine per i primi passi ma nel guardaroba di un bambino o una bambina è assolutamente fondamentale che ci sia anche un paio di calzature impermeabili, da utilizzare nei giorni di pioggia mantenendo il bambino al riparo dall’acqua. Un’idea potrebbero essere gli stivali di gomma, colorati e smart, ma in linea generale sarebbe opportuno dotarsi anche di scarpe robuste, rinforzate, che proteggano non solo da intemperie e temporali ma anche dal freddo.

3- Stampe colorate

L’entusiasmo, la vivacità e la voglia di giocare dovrebbe caratterizzare ogni bambino o bambina, dai primi anni di vita in poi. Per questo non è secondario munire il loro guardaroba di capi con stampe divertenti, dalle nuance sgargianti, con personaggi di cartoni animati, macchine, coni gelato, qualunque elemento o simbolo che faccia pensare alla loro infanzia.

4- Tutine e body

Un neonato ha bisogno assolutamente di piccole tutine o pagliaccetti, outfit di vari tessuti e adatti sia per l’inverno che per l’estate, che tengono il piccolo protetto e riparato. Alternativamente (e non per i primissimi giorni e mesi di vita) anche i body, che siano piatti, senza troppi fiocchi e decori, e con pratica chiusura da slacciare o sbottonare, si rivelano un indumento assolutamente prezioso nel guardaroba di un neonato. In estate, fungono anche da vestitini.

5- Un abito elegante

Ogni bambino sarà presente a un evento formale nel corso dei suoi primi anni di vita: è opportuno tenere nel suo armadio un vestitino lezioso per le bambine (in tulle, organza, taffetà, in colori pastello) per l’estate e uno, più pesante, per l’inverno. Lo stesso vale per il maschietto, che sarà dotato di un completo elegante per presenziare a un’occasione speciale.

Suggerimenti utili

Qualunque cosa abbiano indosso, i più piccoli devono giocare: se si presentasse il dilemma, meglio optare per vestiti per bambini meno eleganti e delicati e più margine di movimento.

Ecco perché andrebbero privilegiati sempre tessuti naturali e morbidi, che non impediscano i movimenti e siano facili da smacchiare e lavare.

Potrebbero interessarti anche