1. Home
  2. Shopping
  3. Centri commerciali e outlet

Contenitori raccolta differenziata: come unire stile e praticità

Contenitori per la raccolta differenziata: ecco come coniugare stile e praticità puntando su idee di design o creative, per un riciclo a tutti gli effetti

Centri commerciali e outlet

Ormai i contenitori destinati alla raccolta differenziata sono divenuti parte integrante delle nostre case. Questo è testimoniabile dai cestini che è possibile trovare in quasi tutte le abitazioni: in camera da letto, in bagno e naturalmente in cucina. Inoltre, grazie alle nuove iniziative che stanno interessando sempre più comuni, ad oggi ci ritroviamo a dover esser provvisti di più di un cestino per i rifiuti, ognuno destinato alla sua specifica riciclabilità.

Idee per contenitori raccolta differenziata

Per questo motivo la domanda di proposte sempre nuove e che occupino poco spazio, inerenti bidoni per la raccolta differenziata, stanno aumentando vertiginosamente. L’ideale, naturalmente, sarebbe produrre meno immondizia, puntando a una spesa intelligente che eviti gli sprechi (anche economici). In ogni caso bisogna considerare che non tutti possiedono spazi ampi in cui poter riporre i vari contenitori, per questo designer di tutto il mondo si sono ingegnati per proporre soluzioni sempre nuove e adatte a ogni tipologia di ambiente.

Secchi differenziata: le soluzioni più economiche

Naturalmente stiamo parlando di spazzatura quindi non tutti sono disposti a spendere ingenti somme di denaro per il contenitore in cui finiranno i rifiuti. Per questo nel nostro articolo vi proporremo tre interessanti idee per rendere funzionali e anche visivamente apprezzabili i vostri contenitori per la raccolta differenziata!

Contenitori differenziata: quali domande porsi

Per prima cosa bisogna porsi delle domande per capire meglio le nostre esigenze. Quindi prima di scegliere quale soluzione si adatti meglio ai nostri spazi, sarebbe conveniente fare le seguenti analisi:

  • prima di tutto fare attenzione a quanti rifiuti si producono e quindi come muoversi nella scelta della grandezza dei vari contenitori per la raccolta differenziata in cui andranno destinati carta, plastica e umido;
  • un altro aspetto importante riguarda l’abitazione: infatti ci sono differenze sostanziali tra un appartamento e una villetta con spazio esterno, soprattutto in relazione alla frequenza in cui passano gli addetti ai rifiuti per il ritiro;
  • infine, un altro elemento che condizionerà la nostra scelta riguarderà la collocazione, ovvero se riponiamo i nostri contenitori dentro l’abitazione o all’esterno. In quest’ultimo caso dovremo fare attenzione al materiale del nostro cestino e all’adeguata protezione dagli eventuali agenti atmosferici.

Ora passiamo alle idee che oggi vi vogliamo proporre.

Contenitori raccolta differenziata design

Stiamo parlando di riciclo, quindi perché non iniziare proprio dal bidone. Un’ottima soluzione sarebbe utilizzare degli elementi che altrimenti andrebbero buttati, come delle cassette da frutta, un contenitore di latta in disuso, o magari un cestino di vimini che un tempo era destinato alla raccolta dei panni sporchi.

Contenitori raccolta differenziata per esterno

Nel caso in cui vivi in campagna o in una villetta che dispone di un giardino, una soluzione interessante potrebbe essere quella di costruire una piccola recinzione con delle assi di legno, che potremo poi decorare a nostro gusto e che potrebbe riprendere lo stile dell’abitazione. Spesso si trovano ottime occasioni anche nei mercatini dell’usato. In questo modo i vostri rifiuti saranno nascosti e protetti dagli agenti atmosferici e avrete anche risparmiato qualcosina. Inoltre gli odori saranno tenuti lontani dalla casa.

Contenitori raccolta differenziata a scomparsa

Infine, la terza ed ultima proposta che vi presentiamo, interessa chi possiede una cucina componibile e non dispone di molti spazi: i cestini a scomparsa. Le cucine di ultima generazione dispongono già degli scomparti dedicati proprio alla raccolta differenziata, ma nel caso in cui non disponiate di questa opzione, potrete scegliere il cassetto che preferite e inserirvi dei contenitori di varia misura (un  po’come accade con gli organizer degli armadi) a seconda delle esigenze, ottimizzando gli spazi.

Potrebbero interessarti anche