1. Home
  2. Motori
  3. Cura Auto e Moto

Diamantatura dei cerchi in lega, quanto spendere?

La tua auto non ha i cerchi diamantati? Scopri in questo articolo come effettuare per la diamantatura dei cerchi in lega e quali sono i prezzi per farlo

Cura Auto e Moto

I cerchi in lega diamantati sono molto apprezzati da chi ama curare l’estetica dell’auto, questo effetto si ottiene con una particolare lavorazione, detta appunto diamantatura, che permette di donare ai cerchi in lega un aspetto lucido e di una brillantezza unica. Oggi molte auto nuove escono di serie già con i cerchi diamantati, si tratta di una tipologia di personalizzazione che viene effettuata mediante la tecnica che viene chiamata “del graffio”. Si utilizza infatti una fresa diamantata che viene installata precedentemente su una macchina a controllo numerico e che, durante la lavorazione, elimina una microporzione di metallo dalla superficie del cerchio grezzo. 

Se la tua auto di serie non ha i cerchi diamantati ma ti piace molto questo effetto, allora devi sapere che puoi far eseguire la diamantatura da un professionista anche sui tuoi cerchi in lega originali. Vediamo come viene effettuata e quanto costa.

Diamantatura dei cerchi in lega: come si effettua

L’aspetto a specchio molto lucido dei cerchi in lega diamantati colpisce perché è unico e perché crea un gioco di colori singolare, guardando da vicino i cerchi si possono notare come delle piccolissime righe. La lavorazione di diamantatura è molto delicata e viene effettuata al millimetro in maniera molto minuziosa, viene infatti utilizzata una macchina per lavorazioni meccaniche ad alta precisione

Come abbiamo detto, per diamantare i cerchi in lega si utilizza la tecnica a graffio, che consente di asportare con cura millimetrica le parti più superficiali del cerchio, il risultato che si ottiene è una lucentezza senza paragoni. Una cosa fondamentale per la lavorazione è che i cerchi siano perfettamente in asse e dritti. Se così non fosse e anche solo uno dei cerchi fosse invece fuori asse, basta anche un solo millimetro, il rischio è di danneggiarlo durante la lavorazione. 

Ecco perché il professionista esperto nella diamantatura dei cerchi in lega prima si accerta che siano tutti dritti, o procede col raddrizzarli alla perfezione. La difficoltà maggiore sta nel diamantare cerchi usati, se sono nuovi infatti la lavorazione è più semplice, perché sono ancora perfettamente dritti e la vernice è ancora “morbida”. Chiaramente dei cerchi in lega che hanno già girato su strada, la maggior parte delle volte, devono essere raddrizzati.

Se vuoi diamantare i cerchi in lega della tua auto ricordati di rivolgerti assolutamente ad un professionista che solitamente, se lavora in maniera minuziosa, alla fine della diamantatura applica un trasparente a polvere con cottura a 180 gradi, in modo da garantire durata nel tempo e resistenza.

Diamantatura dei cerchi in lega: quanto costa 

Come abbiamo visto il lavoro di diamantatura deve essere effettuato minuziosamente da un professionista con esperienza e con un macchinario apposito ad alta precisione. Il prezzo di questo tipo di lavorazione dipende dalla tipologia del cerchio e anche dalla sua misura. Possiamo dare una media dei prezzi di mercato, per la diamantatura un professionista può chiedere dai 60 ai 100 euro a cerchio, e anche oltre.

Potrebbero interessarti anche