1. Home
  2. Motori
  3. Concessionarie auto e moto

Acquistare un fuoristrada: tutti i consigli per non sbagliare

Tutti i consigli per acquistare un fuoristrada adatto alle tue esigenze: preferisci Suv con interni di lusso e confortevoli o veicoli con assetto rialzato, ideali per i percorsi off road?

Concessionarie auto e moto

Se vuoi comprare un’auto nuova e i tuoi gusti o le tue esigenze puntano ai fuoristrada, allora ci sono alcune cose da sapere sulle varie opzioni che il mercato presenta.

Le vetture 4×4 possono considerarsi una nicchia, visto che praticamente quasi tutte le auto sui listini sono a trazione anteriore. Le case automobilistiche che offrono modelli a trazione integrale sono differenti e le varie opzioni servono soprattutto a quei conducenti che devono affrontare percorsi off road. Ci sono differenti fattori da valutare quando si deve acquistare un’auto fuoristrada: il prezzo, ma anche la tipologia di carrozzeria.

Fuoristrada: consigli per l’acquisto

I SUV

Tra i più optati fuoristrada oggi ci sono i SUV: mezzi diventati icona di stile ed eleganza, con design unici che sfoggiano dimensioni decisamente importanti. Sono tantissimi i modelli di SUV economici presenti sul mercato. 

Sono vetture che presentano controllo dinamico di stabilità e Terrain Response che permette loro di affrontare qualsiasi tipologia di terreno. I motori di queste auto sono turbo, sia diesel che benzina.

Anche per quanto riguarda gli interni, questi mezzi sono molto speciali. Presentano caratteristiche di lusso in grado di coccolare conducente e passeggeri e di assicurare alti livelli di comfort. La trazione integrale aiuta in ogni condizione difficile, è disponibile su molti modelli anche il sistema Pilot Assist con il quale la vettura viene rimessa automaticamente in carreggiata.

I modelli più economici

Diverse case costruttrici hanno in listino più varianti di auto a trazione integrale, ma se si vuole optare per i modelli più economici, il campo si restringe. Si tratta di vetture con un look specifico caratterizzato dall’assetto rialzato e dalle protezioni sottoscocca che proteggono le parti meccaniche nel caso in cui si affrontino terreni sconnessi. Ci sono differenti modelli low cost dalle dimensioni più contenute rispetto a quelle dei SUV di lusso, che rimangono un sogno proibito per un certo target di clienti.

I piccoli fuoristrada

Tra i vari modelli ci sono anche i piccoli fuoristrada, vetture adatte alla guida off road, ma di dimensioni meno importanti, facili da guidare, anche per i neopatentati. Questa tipologia di auto compatte sono in grado di affrontare terreni difficili grazie alla trazione integrale e, con un minor peso, sono in grado anche di superare le salite ripide, nonostante i motori possano essere meno potenti. Anche in questo caso gli interni sono confortevoli e con dotazioni tecnologiche che permettono una guida sicura insieme ai sistemi di assistenza.

Potrebbero interessarti anche