1. Home
  2. Food
  3. Dolci e gelato

Il gelato fa ingrassare? Ecco perché non serve rinunciarvi

Il gelato fa ingrassare o no? Certo come ogni prodotto che contiene zucchero, il gelato apporta diverse calorie specie se consumato dopo un lauto pranzo o nel dopo cena ma non è sempre necessario rinunciarvi se si è dieta. 

Dolci e gelato

Il gelato fa ingrassare? Se si consuma con moderazione non c’è da preoccuparsi, perché un gelato ogni tanto non fa certo prendere peso!

Naturalmente, se si mangia questo dolce mentre si è a dieta è meglio evitare di consumare il gelato con brioche.

Le brioche per il gelato, infatti, sono ricche di grassi e carboidrati e possono incidere negativamente sulle sue calorie. Quindi meglio optare per una coppetta o al massimo per un cono di cialda.
Ma ci sono altri consigli per evitare di ingrassare mangiando il gelato!

Mangiare il gelato a dieta: scegliere quello alla frutta e senza conservanti

Oggi esistono tantissime varietà di gelato, ma la maggior parte è ricca di grassi saturi, coloranti, biscotti ricchi di zuccheri ecc…Questi gusti non devono essere assolutamente presi in considerazione durante una dieta.

Le preparazioni più particolari fanno aumentare le calorie di un gelato a dismisura, addirittura le triplicano. Per questo motivo bisognerebbe optare per gusti più semplici prediligendo principalmente quelli alla frutta.

Il gelato alla frutta non contiene latte in polvere o liofilizzato, non presenta materie prima caloriche e industriali, e di solito è più leggero e nutriente. I gusti alla frutta hanno circa 150 calorie per 100 grammi, mentre un normale gelato al cioccolato può arrivare a contenere anche 300 calorie per 100 grammi, praticamente il doppio.

Oltre a scegliere i gelati alla frutta, si consiglia di mangiare solo gelato artigianale che presenta di solito una preparazione naturale e senza particolari additivi. Il gelato industriale è da evitare perché contiene grassi vegetali e diversi additivi di sintesi che fanno ingrassare!

Gelato a cena: si può mangiare quello a base di creme?

Il gelato alla frutta può essere consumato saltuariamente come spuntino pomeridiano o mattutino. Se invece scegli di mangiare il gelato al posto della cena o del pranzo, allora puoi goderti anche un gusto a base di creme. I gelati alle creme sono più nutrienti e contengono un buon numero di grassi e proteine, che possono dare un senso di sazietà.

Anche se puoi mangiare un gelato cremoso ogni tanto, evita gusti eccessivamente calorici come: caramello, nutella, Oreo, e tutte quelle preparazioni che hanno bisogno di aggiunte industriali.

Scegli invece di consumare un gelato al cioccolato fondente o al latte, un fiordilatte, il gelato alla nocciola o alle mandorle, o al pistacchio. Questi sono più nutrienti e di solito contengono ingredienti più naturali e meno industrializzati.

Naturalmente il gelato a dieta fa ingrassare solo se non lo si consuma con limitazione. Quindi puoi scegliere di mangiarlo una volta ogni due settimane al posto della cena. Se si opta per quello alla frutta, allora si può consumare una volta a settimana come spuntino.

Potrebbero interessarti anche