1. Home
  2. Bellezza
  3. Cosmetici e profumi

Trucco per l'autunno: il make up perfetto per occhi e viso

Dal blu, al verde fino al rosso fuoco. Ecco quali colori scegliere per un trucco autunnale alla moda

Cosmetici e profumi

Il trucco per il make up autunnale di quest’anno arriva direttamente dalle sfilate di moda e si concentra su occhi e labbra. Con l’arrivo dell’inverno è però d’obbligo curare molto la propria pelle con una beauty routine adeguata che contrasti le screpolature e nutra il viso affinché la base per il make up quotidiano sia facilmente stendibile.
Vediamo quali sono i trucchi di tendenza per l’autunno e come sfruttarli al meglio

Trucco occhi per l’autunno 2018: una vera esplosione di colori

La novità più elettrizzante per il trucco dell’autunno è, senza dubbio, il trucco occhi colorato. E che colori! Nessun limite alla fantasia: nelle passerelle hanno trovato il loro spazio gli arancioni dagli effetti sfumati e impalpabili degli smokey eyes, così come i gialli, che variano dal classico color senape fino all’oro, e i viola o fucsia.

Se amate i colori più classici, potete sbizzarrirvi con i blu e con i verdi: a tutta palpebra con l’eye liner o sulle ciglia col mascara.
Per chi ha dei begli occhi nocciola, il must have della stagione in fatto di trucco occhi è senza dubbio il rosso fuoco: usato normalmente per le labbra, cambia sede e accende la passione.

In alternativa al trucco colorato, è di gran moda lo smokey eyes sui toni del nero con mascara per ciglia da favola: capace di scolpire il viso e di rendere lo sguardo magnetico, può essere utilizzato anche in abbinamento all’oro o ai brillantini.
Per chi è amante dell’eye liner, il must have della stagione è utilizzarlo anche sotto l’occhio: potete scegliere una riga alta o sottile, semplice e lineare ma anche sfumata per chi desidera ottenere un effetto più grunge e rock.

Make up viso: labbra neutre e visi diafani

Se gli occhi si accendono di colori, labbra e viso cedono alla neutralità.
Il rossetto neutro continua il suo periodo d’oro: il rossetto nude va scelto in base ai propri colori e in particolare in base al colore dell’incarnato. Ma anziché cancellare le labbra, in questa stagione usa colori sì naturali, ma caldi.
Il viso diventa la tavolozza su cui giocare con i colori: tra occhi colorati e labbra tono su tono, l’incarnato si fa pallido fino a quasi scomparire nel diafano con dei buoni fondotinta minerali.
In alternativa la fanno da padrone i toni del pesca e del rosa in un effetto soft coutouring. Invece della classica terra è la stagione del blush che si appoggia delicatamente agli zigomi senza scolpirli, ma producendo delicate sfumature. Molto trendy stendere il blush direttamente con i polpastrelli ottenendo effetti diversi a seconda del dito utilizzato.

Insomma, la parola d’ordine è stupire ma senza tralasciare un tocco classe e un buon equilibrio.

Potrebbero interessarti anche