1. Home
  2. Bellezza
  3. Cosmetici e profumi

Profumi da uomo, qualche idea regalo per la festa del Papà

Scegliendo tra le marche più famose, non c’è possibilità di errore: ecco 5 profumi cult da uomo ideali per un regalo in occasione della festa del Papà

Cosmetici e profumi

Anche quest’anno si avvicina il 19 marzo e con esso il pensiero di fare al proprio papà un regalo originale che possa veramente apprezzare e magari farlo sentire speciale. Data la natura del festeggiato, spesso si tende a trovare un regalo che sia pratico oppure che strizzi l’occhio al lavoro o a qualche passione. Si cerca sempre di evitare qualcosa di troppo frivolo, ma a prescindere dal gusto di chi fa il regalo e di chi lo riceve, questo non è sempre vero e, anzi, un po’ di leggerezza e vanità a volte, soprattutto quando si tratta di cura del proprio corpo e di accessori, fanno sorprendentemente bene. Questo sicuramente accade se, come idea regalo per la festa del Papà, sceglie di regalargli un profumo. Purché sia iconico, non sbaglierete di certo!

C’è profumo e profumo, ma un solo papà

Il profumo è qualcosa di personale: fa sentire speciali le persone che lo ‘indossano’. Nel mondo dei profumi maschili, come quelli femminili, l’iconicità è tutto. Si ricerca la fragranza, l’immaginario. Scegliendo tra le marche più famose, non c’è possibilità di errore. Vi proponiamo quindi 5 profumi cult da uomo per la festa del Papà e già da i loro nomi si ha la certezza di un’idea regalo vincente: Acqua di Giò (Giorgio Armani), Eau Savage (Dior), Cool Water (Davidoff), Colonia (Acqua di Parma) e Valentino Uomo (Valentino). Perché nella vita di rado è possibile scegliersi il papà, però possiamo scegliere per lui un ottimo profumo, iconico ed elegante, da regalargli il 19 marzo in occasione della festa del Papà.

Elegante con Armani

Acqua di Giò è il profumo maschile più rappresentativo della Maison Armani, un must quando si parla di moda e di Made in Italy. Ispirato alle acque dell’isola di Pantelleria, da sempre rifugio estivo dello stilista, racchiude l’ideale di mascolinità secondo Armani e il suo celebre motto: “I cretini non sono mai eleganti”. Minimalista, sofisticato senza sforzi ed elegante, Acqua di Giò si struttura a partire da note di testa al bergamotto, a quelle di cuore in bilico tra geranio, rosmarino e salvia fino a quelle di base: Patchouli e incenso.

Raffinato con Valentino

Un’idea di mascolinità completamente diversa, ma con la stessa ed equilibrata eleganza, è quella proposta da Valentino, altro monumento della moda italiana, che nel suo profumo maschile Valentino Uomo condensa stile e modernità, toni agrumati e dolci fragranze da gourmet. Le note di testa infatti si aprono con bergamotto e liquore di mirto, per arrivare alle dolci note di cuore date dalla crema di gianduia e dal caffè, fino alle persistenti note di fondo, dove il cuoio bianco e il legno di cedro sembrano fondersi con la pelle come un pregiato e fresco tessuto.

Tenero e irresistibile con Dior

Eau Sauvage della Maison Dior rappresenta l’evoluzione della celebre fragranza maschile più venduta al mondo da oltre un quarto di secolo. La sua eleganza tutta francese, legato indissolubilmente al fascino di Alain Delon prima e a quello di Jude Law e Johnny Depp poi, è racchiusa in tre aromatici elementi: il bergamotto, l’olio essenziale di Elemi e il Vetiver, impreziosito nella versione Sauvage da note floreali, a formare un iconico contrasto tra una forte personalità e una tenerezza a dir poco angelica.

Energico con Davidoff

Cool Water di Davidoff è un profumo maschile che ha fatto storia, famoso in tutto il mondo per la energica e complessa sferzata che sprigiona sulla pelle, proprio come farebbe un’onda dell’oceano. Le fresche e acquatiche note di testa sono dedicate all’acqua marina, alla lavanda, al rosmarino, al coriandolo e alla menta. Il cuore si apre con il legno di sandalo, il geranio e il gelsomino, mentre le note di fondo sono riservate alla persistenza, tutta maschile, dell’ambra, del cedro, del tabacco e del muschio.

Classico con Acqua di Parma

La Colonia proposta da Acqua di Parma unisce alla perfezione la freschezza dell’acqua di colonia, storicamente considerata “Il” profumo maschile per antonomasia, con la dolcezza sprigionata da inebrianti note agrumate. La sua fragranza estremamente versatile racchiude infatti, tra le note di testa, il limone, l’arancia dolce e il bergamotto, mentre le note di cuore sono caratterizzate da lavanda, rosa, verbena e rosmarino. Le note di fondo,   profonde e persistenti, sono segnate dal vetiver, dal legno di sandalo e dal patchouli.

Potrebbero interessarti anche