1. Home
  2. Sport e tempo libero
  3. Bricolage e fai da te

Decorazioni autunnali: idee per la tua casa

L'autunno è alle porte ed è ora di rinnovare i piccoli dettagli della tua casa per accogliere la nuova stagione. Ghirlande, candele, cuscini e tende: ecco qualche idea per decorare la tua abitazione

Bricolage e fai da te

Ogni stagione vuole il suo arredamento. Certo, non bisogna cambiare tutti i mobili di una casa per stare al passo con i colori dell’anno, ma sicuramente è possibile concedersi qualche variazione sfiziosa a seconda del periodo in cui ci troviamo. In vista dell’arrivo dell’autunno quindi, perché non giocare e divertirsi con qualche decorazione da pareti – e non solo – autunnale che scaldi la propria dimora?

L’autunno è la stagione delle castagne, delle foglie che cadono, delle passeggiate malinconiche e delle uscite mano nella mano nei boschi. È un periodo caldo, che dona serenità e pace dei sensi prima dell’arrivo dell’inverno. Come ci immaginiamo questi mesi? Magari a casa, davanti al camino, con un libro e una tazza di tè raggomitolati sul divano. E non sarebbe bello ornare la propria casa di decorazioni autunnali che diano il senso della stagione?

Come arredare casa in autunno

Ovviamente non stiamo parlando di cambiare la disposizione dei mobili, ma di qualche semplice idea per decorare la casa in autunno. Partiamo da un complemento di arredo semplice da cambiare e che può fare molto all’interno di un’abitazione: le tende. Optate per delle tonalità calde e rassicuranti: arancio, marrone, giallo per la camera da letto. Cremisi per il soggiorno (dove potete osare un po’ di più).

Rimaniamo nel soggiorno: un’altra decorazione autunnale che dice molto della vostra abitazione e della cura che avete per i dettagli, è il centrotavola. In commercio se ne trovano diversi adatti alla stagione: con i fiori, ornati di frutta o con le candele profumate, sono uno degli oggetti più semplici da recuperare e da riporre quando si decide di cambiare. Senza contare che possono essere anche molto economici.

Un po’ di fai-da-te

Se avete molta fantasia e vi piace giocare con i dettagli, allora questi addobbi autunnali fanno al caso vostro. Ornate la vostra casa con delle riproduzioni di foglie – meglio se a ghirlanda – appese in punti strategici delle stanze. Questo tipo di decorazione si presta molto bene a essere posizionata sul balcone o nel giardino, perché ben si sposa con l’ambiente esterno che le circonda. Ma vanno bene anche sistemate nel soggiorno, magari come ornamento di una consolle o della libreria.

Un oggetto molto bello da avere in casa sono le candele. Diffondono una luce calda e soffusa e hanno spesso proprietà rilassanti e calmanti. Prendete un barattolo di vetro e foderatelo – esternamente – con delle stampe di foglie o fiori autunnali. Mettete un po’ di spago intorno all’apertura e aggiungete un rametto con delle bacche. Inserite la candela all’interno e vedrete come questa semplice decorazione autunnale renderà magnifica e accogliente la vostra dimora. Un’altra magnifica idea è quella di acquistare profumatori per ambienti con fragranza al sandalo o all’ambra, profumi autunnali che ricordano il legno.

Non c’è bisogno di cambiare il divano se volete giocare con le decorazioni autunnali. Basta comprare un telo per coprirlo di un colore adatto alla stagione ed ecco che il vostro soggiorno avrà tutto un altro aspetto. Lo stesso discorso vale per i cuscini delle sedie, le lenzuola e le coperte del letto. Non serve spendere molto o virare su acquisti costosi: in commercio, infatti, esistono molte soluzioni economiche adatte a tutte le tasche. Dovete solo scegliere quella che più vi aggrada e che fa al caso vostro.

Potrebbero interessarti anche