1. Home
  2. Food
  3. Mangiare bene

I migliori locali dove mangiare a Bologna, spendendo poco

Cerchi un locale economico a Bologna in cui assaporare la vera tradizione regionale? Ecco tutti i nostri consigli sui migliori posti a Bologna dove mangiare bene, spendendo poco

Mangiare bene

Si sa che a Bologna dove ti giri, si mangia tanto e bene. La scelta infatti è molto ampia, tra osterie che servono piatti della tradizione emiliana, e particolari ristoranti etnici che non pensavi ti potessero piacere. È la città universitaria per eccellenza, ed è proprio per questo che esistono diversi locali dove si può mangiare bene spendendo poco.

Ma quali sono esattamente i piatti tipici della tradizione locale? Sicuramente quando pensiamo a questa città, ci vengono subito in mente i tortellini in brodo: tra le migliori paste ripiene regionali, questa pasta fresca infatti, stesa a mano e ripiena di macinato di mortadella con diversa variante a seconda del locale, si sposa perfettamente con il brodo di cappone ruspante.

Ed è la stessa mortadella IGP poi che rappresenta proprio un piatto tipico da mangiare a Bologna. Infatti, la sua storia è millenaria: fatto con carne di maiale macinata e mischiata al lardo, è così famosa che all’estero viene a volte chiamata proprio come il nome della città d’origine. Un altro piatto poi abbastanza elaborato, anche se non sembrerebbe, è la cotoletta alla bolognese. Fettina di vitello o di pollo che viene impanata nello strutto e, una volta cotta, viene servita in un brodo di carne, ricoperto da una fettina di prosciutto e parmigiano Reggiano.

Dove Mangiare a Bologna centro spendendo poco

Chi l’ha detto poi, che in centro si trovino solo locali costosi? Mangiare a Bologna in centro infatti, può essere un’opzione a portata di tutte le tasche. Questo perché la zona, pur sempre universitaria, è popolata da tantissime osterie e trattorie che non hanno dei prezzi esorbitanti.

Mangiare bene e spendere poco a Bologna allora, non sembrerebbe affatto una missione impossibile. Tra le tagliatelle al ragù famose in tutto il mondo e i dolci tipici come la torta di Tagliatelline, sicuramente avrete l’imbarazzo della scelta. Se siete poi solo di passaggio, potete mangiare a Bologna piatti tipici anche vicino alla stazione: la zona infatti è molto vicina al centro ed è popolata da ottimi locali.

Tra i tanti ristoranti a Bologna vi consigliamo:

  • Osteria dell’Orsa: nel cuore del quartiere universitario si trova uno dei locali più frequentati e vivaci di tutta la città. I piatti tipici cambiano ogni giorno, e l’ambiente è rustico con qualità delle pietanze ineguagliabile. C’è la possibilità di sedersi dentro o fuori (con la bella stagione) ed è un locale storico di Bologna, dove si mangiano i veri piatti della tradizione, serviti come se uscissero direttamente dalla cucina della nonna. I prezzi sono sicuramente popolari, ed è anche per questo che il locale è famoso per il rapporto qualità-prezzo. Le porzioni generose e l’ambiente giovanile, vi faranno davvero tornare indietro ai vecchi tempi. Non fatevi spaventare poi dalla fila fuori, perché ne varrà la pena.
  • Trattoria Fantoni: La Trattoria Fantoni a Bologna è un’altra pietra miliare della città. Le foto alle pareti e il clima rustico vi faranno rivivere la città com’era una volta. Il locale è semplice e familiare, ma i piatti sono abbondanti e vengono venduti a prezzi onesti. Aperta negli anni Sessanta, ha mantenuto il suo stile popolare, servendo le tagliatelle al ragù come venivano fatte 40 anni fa. Una cucina semplice e generosa, chi vi farà rimpiangere di non poterci tornare più spesso.

Potrebbero interessarti anche