1. Home
  2. Food
  3. Mangiare bene

Coni gelati, fragole e avocado: i 10 cibi più belli da instagram

Preparate di gli smartphone: il cosiddetto #pornfood è il cibo più bello da fotografare e hashtaggare. Dal gelato alla pizza, ecco gli alimenti per fare bella figura sui social

Mangiare bene

Dalla rivoluzione dei social condividere scatti e foto dei propri piatti su Instagram è un vero must, per appassionati di food, per food blogger o anche per gente comune, che vuole condividere con i propri amici e follower la presentazione di una fetta di torta o di un piatto di pasta colorato e goloso. Ci sono veri esperti del #foodblogging, che conoscono perfettamente le tecniche per fotografare un alimento e gli hashtag da utilizzare per rendere il proprio post più capillare. Allo stesso modo, ci sono cibi più instagrammabili di altri, grazie ai loro colori, alla gradevolezza delle linee e delle forme. Ecco i 10 principali.

1- Cibi tricolori

Un piatto di pasta con pomodoro e basilico, una pizza napoletana con la mozzarella di bufala, uno sfilatino Philadephia, peperoni e olive: l’abbinamento bianco, rosso e verde funziona sempre, evoca il fascino della tavola mediterranea e degli elementi dop.

2- Alimenti healthy

Posti di solito in recipienti rotondi, possono essere a base di quinoa, farro, zucchine, pomodori, melanzane, menta, foglie di avocado. I piatti vegetariani e particolarmente indicati per il benessere di solito sono anche molto belli e colorati, perfetti per promuovere su Instagram uno stile di vita sano.

3- Waffle e pancake

Principi delle ricche colazioni americane, i waffle o i pancake accompagnati da una pallina di gelato, fragole fresche, menta o sciroppo d’acero sono particolarmente fotografabili per i loro colori e il loro appeal invitante.

4- Frullati e milkshake

Vitaminici, sani, colorati: i frullati sono un must dei bar più deliziosi, come gli yogurt molto apprezzati come alternativa ai classici aperitivi milanesi. Spesso sono serviti con petali di fiori, con piccoli frutti o foglioline profumate, fettine di limone o arancia o cannucce bicolor. I locali più in li versano in graziosi barattoli di vetro.

5- Avocado

C’è una leggenda metropolitana sull’avocado, che risulta uno dei cibi più amati dai social-lover. Verde e delicato, viene spesso abbinato a latte, panna, fragole o insalate, costituendo un elemento visivamente piacevole.

6- Sushi

Chi frequenta i ristoranti giapponesi lo sa: il sushi viene presentato in modo molto elegante e raffinato, a prescindere dell’alimento di cui si tratti. Dagli uramaki alle barchette di legno ricoperte di pesce, i piatti japan sono sempre a uso e consumo di Instagram.

7- Velvet cake

Le torte americane altissime, dai colori ipersaturati e dalla panna abbondante sono tra i cibi più fotografabili per fare bella figura sui social. Sembrano quasi artificiali e per questo sono stupende, ma c’è chi preferisce sempre per la vecchia torta di mele tradizionale, meno glam ma probabilmente meno calorica e più sana.

8- Hamburger

Carne macinata, pomodori, sottilette, lattuga e immancabile contorno di patatine fritte: l’hamburger, per la sua consistenza strong e i suoi colori decisi è uno dei cibi maggiormente instagrammabili (e instagrammati), così come tutte le varianti, da quelle vegan con burger di soia fino a quelle più caloriche, come i doppi cheeseburger con maionese, salse varie e diversi strati di verdure.

9- Fragole e ciliegie

Si tratta di tipi di frutta molto semplici, ma allo stesso modo particolarmente scenografici per l’intenso colore del rosso (chiaro e brillante nel caso delle fragole, più scuro e rubino in quello delle ciliegie). Metterle in una coppetta in vetro smerigliato rende lo snack o la prima colazione perfettamente instagrammabile, oltre che salutare.

10- Cono gelato

Anche il classicissimo cono gelato è visivamente d’impatto e molto gradevole da vedere, soprattutto giocando minuziosamente con gusti di diverso colore. Dolce e zuccheroso, è super-instagrammabile a contatto con il cielo terso, lo sfondo di una città d’arte o di una strada di campagna, anche nella variante brioche con gelato.

Potrebbero interessarti anche